martedì, Febbraio 27, 2024
HomeCronache nazionaliTrending NowDai giovani di Abc una scultura di cioccolato per i ragazzi della...

Dai giovani di Abc una scultura di cioccolato per i ragazzi della Fondazione Giacomo Ascoli

VARESE, 9 dicembre 2023-Nasce dalla creatività di tre giovani varesini, Andrea, Corrado e Filippo, il progetto ABC – Associated Because of Charity – la raccolta fondi social a sostegno degli adolescenti in cura all’Oncoematologia pediatrica dell’Ospedale del Ponte

«Per questo Natale volevamo regalare qualcosa di diverso e così abbiamo pensato di utilizzare le nostre idee per aiutare chi sta affrontando un momento difficile». Così i tre giovani amici varesini, Andrea, Corrado e Filippo raccontano la nascita di Associated Because of Charity – ABC- un progetto di raccolta fondi molto social, costruito attorno a una grande scultura di oltre 25 chili di cioccolato e destinato a sostenere gli adolescenti in cura all’Oncoematologia pediatrica dell’Ospedale Del Ponte.

L’idea mette a servizio della solidarietà, talenti e competenze dei tre ragazzi di Varese, che vengono da realtà differenti. Andrea Buosi è erede di tre generazioni di artigiani pasticceri italiani e porta avanti con passione la pasticceria Buosi in città, aggiungendo un tocco personale con la creazione di sculture in cioccolato.

Filippo Corbella, videomaker che con creatività e passione ha legato il suo talento ai social, instaurando collaborazioni innovative.

Corrado Egitto è un barbiere che con dedizione ha aperto il suo negozio, l’American barber club di Buguggiate. Crea contenuti social innovativi con l’obiettivo di cambiare la realtà del suo settore investendo sui giovani e il loro talento. Insieme a Filippo, hanno ideato un nuovo metodo di selezione del personale, la Barber’s Battle, un talent per giovani barbieri.

Insieme sono ABC, Associated Because of Charity, il progetto che ha portato alla realizzazione di un grande, buonissimo e dolcissimo Babbo Natale. L’opera, oltre 25 chili di ottima cioccolata, a partire da venerdì 8 dicembre, è esposta nel Barber shop di Corrado, per incentivare le donazioni ed essere protagonista di video, foto e contest da condividere sui social.

Chiunque può contribuire alla raccolta fondi per i ragazzi dell’Oncoematologia pediatrica dell’Ospedale Del ponte fino al 23 dicembre, con la possibilità di aggiudicarsi l’originale statua di cioccolato.

L’intera cifra raccolta verrà donata a sostegno del Progetto Adolescenti della Fondazione Giacomo Ascoli, nato per rispondere alla necessità di facilitare, anche al di fuori del contesto ospedaliero, la costruzione di una rete tra i ragazzi, che condividono sì l’esperienza di malattia, ma anche e soprattutto età, interessi e linguaggio.

È nato così il Gruppo giovani di Fondazione Giacomo Ascoli, gestito da volontari e professionisti – tra cui psicoterapeuta, psicomotricista e dietista – che ha lo scopo di creare occasioni d’incontro e condivisione di momenti costruttivi tra adolescenti, tanto fondamentali a quest’età ma fortemente ridotti per i ragazzi in cura a cura delle limitazioni imposte dalle terapie.

Oltre ai fondi raccolti attorno alla scultura di cioccolato, Andrea, Corrado e Filippo, aggiungeranno una propria donazione per acquistare materiali utili alle attività del gruppo adolescenti, inclusi ingredienti e strumenti per il Laboratorio di cucina del Gruppo adolescenti di Fondazione Giacomo Ascoli, selezionato tra i poster presenti all’ultimo Congresso nazionale sull’Oncoematologia pediatrica Aieop di Bologna dal 2 al 4 ottobre.

 

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular