domenica, Febbraio 25, 2024
spot_img
HomePoliticaDiscorso del Presidente Mattarella. Vitella (Camera Commercio): ''Intervento di grande pregio''

Discorso del Presidente Mattarella. Vitella (Camera Commercio): ”Intervento di grande pregio”

VARESE, 1 gennaio 2024-«Un intervento di grande pregio, che ci ha richiamato all’importanza dei valori che sono alla base della nostra convivenza, evidenziando altresì la difficile situazione internazionale con due guerre in corso, in Ucraina e nella Striscia di Gaza, e il rischio concreto di abituarsi a questo orrore. Il saluto di fine anno del presidente Sergio Mattarella è stato il messaggio di chi si erge, autenticamente, ad autorità morale, capace di far emergere quegli elementi che sono indispensabili per il buon andamento del contesto sociale, ma anche economico in cui siamo immersi».

Il presidente di Camera di Commercio Varese, Mauro Vitiello, non esita a considerare di altissimo rilievo le parole che – in occasione di una ricorrenza simbolica e, al tempo stesso, di concreta importanza quale il passaggio al nuovo anno – hanno raggiunto tutti gli italiani. «Tra i tanti e tutti significativi temi trattati dal presidente Mattarella – continua Vitiello –, non sono mancati stimoli sul lavoro, sull’impresa sociale e sui giovani, ma anche sulla sostenibilità ecologica ed energetica che deve sottendere a quella transizione tecnologica e al tempo stesso green cui siamo chiamati. Elementi che sono tra gli ambiti strategici del piano pluriennale di cui la nostra Camera di Commercio si è appena dotata e che si svilupperà nei suoi contenuti sin dall’avvio di questo 2024».

Il come verrà indirizzata la rivoluzione tecnologica è insomma la chiave del futuro, così come emerge dalle parole del presidente della Repubblica. Se il presente ci interroga sul lavoro che manca o è sottopagato, sulla violenza di genere e delle periferie abbandonate, con le disuguaglianze che crescono – tutti temi cui Mattarella richiama l’impegno delle istituzioni ma anche di ciascuno di noi -, nel dare uno sguardo all’immediato futuro occorre operare al meglio per cogliere gli effetti dell’ormai inevitabile convivenza con l’intelligenza artificiale. «Quella stessa intelligenza artificiale che sta caratterizzando la svolta dall’industria 4.0 a quella 5.0 – sono sempre parole del presidente di Camera di Commercio Varese –, dove l’elemento cruciale non potrà che essere, ancora una volta, la persona con la sua dignità e le sue capacità. È una sfida che emerge anche dalle parole del presidente Mattarella e che, nella sinergia con il nostro sistema imprenditoriale e tutti i nostri operatori economici, vogliamo vincere. Solo così le nuove generazioni avranno le condizioni per consolidare il ruolo di Varese e la sua provincia come territorio di benessere e attrattivo».

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular