lunedì, Febbraio 26, 2024
HomeEconomiaAlfabetizzazione finanziaria: con gli studenti del Liceo Tosi di Busto Arsizio si...

Alfabetizzazione finanziaria: con gli studenti del Liceo Tosi di Busto Arsizio si apre il progetto della LIUC

CASTELLANZA, 15 gennaio 2024-Circa 50 studenti del Liceo Scientifico Arturo Tosi a lezione di finanza: al via oggi, lunedì 15 gennaio 2024, il progetto di educazione finanziaria sviluppato dalla LIUC – Università Cattaneo – in collaborazione con BPER Banca e rivolto alle scuole superiori.

Gli studenti hanno seguito una lezione condotta da Alessandra Cillo (Professore Associato di Matematica Applicata alla LIUC, titolare della cattedra BPER in Business Analytics) e Flavio Debellini (Responsabile Territoriale Retail Como Lecco Brianza di BPER Banca), dedicata alla pianificazione degli investimenti privati. Tramite un quiz, hanno potuto testare le loro conoscenze ma anche il loro livello di oculatezza, per poi acquisire maggiore consapevolezza di questi temi grazie ai contenuti degli interventi.

Il percorso di educazione finanziaria è stato sviluppato dai docenti LIUC in linea con le indicazioni del Ministero dell’Istruzione e del Merito, che a fine settembre ha emanato le Linee guida che introducono l’Educazione finanziaria come tematica trasversale inserita nella programmazione dell’offerta formativa nelle scuole di ogni ordine e grado.

Si parte in modalità sperimentale con alcune scuole della Provincia di Varese: Liceo Scientifico Arturo Tosi, Liceo Artistico e Coreutico Candiani, Liceo Pantani di Busto Arsizio, Liceo Scientifico Ferraris di Varese e Istituto di Istruzione Superiore Stein di Gavirate.

Verranno coinvolte una trentina di classi, prevalentemente del triennio, e un migliaio di studentesse e studenti, che saranno guidati a interrogarsi e a trovare soluzioni per i piccoli grandi problemi finanziari della vita quotidiana, come programmare la gestione delle proprie risorse nel tempo, risparmiare e investire, bilanciando rendimenti e rischio.

Il progetto si distingue per la scelta di privilegiare il rapporto diretto con le studentesse e gli studenti e per un coinvolgimento concreto dei docenti rispetto alle esigenze formative.

L’obiettivo è offrire interventi personalizzati per l’utenza coinvolta, rispondendo alle Linee guida del Ministero e bilanciando strumenti e metodologie di apprendimento interattive (esperimenti, giochi) e accademiche (lezioni frontali). Le competenze dei docenti LIUC nella finanza d’azienda e nell’economia comportamentale sono la solida base scientifica su cui fondano gli interventi proposti e le attività che verranno proposte agli studenti.

I docenti Alessandra Cillo (Professore Associato di Matematica Applicata, titolare della cattedra BPER in Business Analytics), Paolo Crespi (Professore Ordinario di Matematica Applicata), Francesco Bollazzi (Lecturer di Finanza Aziendale), Alessandro Castagnetti (Assegnista di Ricerca), e Laura Cattaneo (Lecturer di Matematica) saranno affiancati negli eventi da esperti funzionari di BPER Banca con cui presenteranno tre diversi moduli (Pianificazione e Gestione del Denaro, Trade-off rischio e rendimento, Strumenti finanziari) secondo il calendario e gli interessi manifestati dagli istituti scolastici.

L’iniziativa rientra nell’ambito dei percorsi LIUC per le scuole, dedicati agli studenti delle scuole superiori di tutto il territorio nazionale, ai quali la LIUC offre la possibilità di affrontare o approfondire temi connessi alla formazione economico/gestionale, alla cultura d’impresa, alle skill for life, all’orientamento oltre che a questioni strategiche per la nostra epoca, quali l’Intelligenza Artificiale, la sostenibilità, la sicurezza informatica.

Per info: https://www.liuc.it/entra-in-liuc/orientamento-universitario/

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular