lunedì, Febbraio 26, 2024
HomeCronache nazionaliAddio a Gigi Riva. Il grandissimo campione si é spento oggi in...

Addio a Gigi Riva. Il grandissimo campione si é spento oggi in ospedale dopo un ennesimo malore

CAGLIARI, 22 gennaio 2024- di GIANNI BERALDO-

E’ morto Gigi Riva, aveva 79 anni. 

Ricoverato da ieri, domenica 21 nel reparto di Cardiologia dell’ospedale San Michele di Cagliari. Si era sentito male nella sua abitazione e trasportato subito in ospedale dove le condizioni parevano in miglioramento e in previsione vi era forse in programma un intervento angiografico al cuore.

Poi alle 19.30 l’improvviso peggioramento delle condizioni, con l’icona del calcio nazionale e internazionale alle prese con un nuovo malore che questa volta gli é stato fatale nonostante il prodigarsi dei medici intervenuti immediatamente.

Purtroppo per il grande campione di Leggiuno ma adottato da tutta la Sardegna divenendo un eroe, non c’é stato nulla da fare perdendo quest’ultima partita.

Nato il 7 novembre 1944 a Leggiuno, sul Lago Maggiore, Riva iniziò col professionismo nel 1962 a Legnano, ma fu presto notato dal Cagliari e l’anno successivo si trasferì in Sardegna, vestendo per l’intera carriera, che si concluse nel 1977, la maglia rossoblù. Soprannominato Rombo di Tuono da Gianni Brera per la potenza del suo sinistro, fu uno dei grandi protagonisti dello Scudetto del 1970. Con la maglia della Nazionale azzurra, di cui è tuttora il miglior marcatore con 35 gol in 42 presenze, ha vinto l’Europeo del 1968 e perso la finale dei Mondiali del 1970.

redazione@varese7press.it

 

 

 

 

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular