sabato, Marzo 2, 2024
HomeCronache nazionaliTrending NowInfortunio sul lavoro. Capone (UGL): "Un’altra vittima e un’altra famiglia distrutta''.

Infortunio sul lavoro. Capone (UGL): “Un’altra vittima e un’altra famiglia distrutta”.

VARESE, 22 gennaio 2024-“In provincia di Milano, l’ennesimo infortunio mortale sul lavoro. A Bareggio ha perso la vita un operaio di 53 anni impiegato in un capannone di un’azienda del territorio. Il dramma di Bareggio è l’ultimo di una lunga lista che in Italia non vede la fine. L’UGL, per limitare quanto più possibile i rischi per i lavoratori, chiede di rafforzare gli interventi volti a diffondere a tutti i livelli una cultura della sicurezza.

Per questo motivo, esprimendo cordoglio ai familiari della vittima, auspichiamo la prosecuzione del tavolo avviato dal Governo ponendo al centro il tema della formazione. È fondamentale al contempo rendere più sicuri i luoghi di lavoro aumentando i controlli e le sanzioni”. Lo hanno dichiarato in una nota congiunta di Paolo Capone, Segretario Generale UGL, e Maurizio Buonfino, Segretario Regionale UGL Lombardia in merito all’infortunio mortale sul lavoro avvenuto a Bareggio in provincia di Milano.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular