lunedì, Febbraio 26, 2024
HomeVarese e provinciaBusto Garolfo premia l’eccellenza dei suoi giovani laureati: tutti i nominativi

Busto Garolfo premia l’eccellenza dei suoi giovani laureati: tutti i nominativi

BUSTO GAROLFO, 22 gennaio 2024-Sono 24 i giovani premiati domenica 21 gennaio dall’amministrazione comunale di Busto Garolfo per i risultati ottenuti con la laurea, in collaborazione con la Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate e quattro aziende locali, Tessitura Colombo, Ensiger, Barni Carlo spa e Farmacia comunale Busto Garolfo.

Politica ed economia si sono unite per valorizzare i nuovi laureati residenti a Busto Garolfo. “Anche quest’anno l’Amministrazione comunale ha voluto organizzare questo momento importante, in cui vengono celebrati i giovani eccellenti del territorio: con il loro impegno e la loro passione, rappresentano un pezzo importante del nostro futuro: dedicargli questo momento è giusto e importante”, commenta l’Assessore alla Pubblica Istruzione, Stefano Carnevali.

“Sentiamo spesso che i giovani non si impegnano, non lavorano, non studiano, questi neo-laureati dimostrano il contrario”, commenta il presidente della Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate, Roberto Scazzosi. “Sono molti di più i ragazzi che hanno un piano per la loro vita, sono solo meno visibili, non stanno per strada, sono in ufficio, in fabbrica, sui banchi di scuola, nelle università. Sono impegnati e concentrati. Li attende un futuro brillante, che hanno meritato con il loro impegno. A voi voglio dire: siate il nostro futuro migliore”.

“L’evento odierno è stato reso possibile – prosegue Carnevali – dal consueto lavoro dell’Ufficio Pubblica Istruzione, così come dalla generosità e dalla lungimiranza di alcune importanti realtà del territorio (Ensinger, Barni, Tessitura Colombo e Azienda Farmaceutica municipalizzata), coordinate dalla BCC. A tutti loro va il sentito ‘Grazie’ dell’Amministrazione. Ai neo- dottori, invece, vanno i nostri complimenti e gli auguri per un luminoso futuro, vissuto – magari – proprio a Busto Garolfo”.

Tutti i premiati: 

 Greta Guariso 110 e lode nella laurea magistrale in Consulenza pedagogica per la disabilità e la marginalità presso l’Università del Sacro Cuore di Milano (Facoltà di Sciente dell’educazione e della Formazione), con una tesi intitolata: “Voglio scegliere anch’io! Interventi educativi per un progetto di vita indipendente”.

Rachele De Simone 100 e lode nella laurea lauera magistrale in Investigazione, criminalità e sicurezza internazionale presso Università Studi Internazionali di Roma (Facoltà di Scienze della Politica e delle Dinamiche Psico-Sociali) con una tesi intitolata: “Le ripercussioni dello spazio cibernetico sulle relazioni internazionali: tra attacchi strategici e governance internazionale”.

Isabella Ceriotti 110 e lode nella laurea magistrale in Scienze e Tecniche delle attività motorie preventive e adattate presso Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano (Facoltà di Scienze della Formazione) con una tesi intitolata: “Lo sviluppo delle funzioni esecutorie in soggetti con ADHD attraverso l’attività motoria: presupposti teorici e risvolti pratici”.

Luca Oldani 110 e lode nella laurea magistrale Material Science presso l’Università Milano Bicocca (Facoltà Scienza dei Materiali) con una tesi intitolata: “Evidence of hot-hole induced degradation in lateral ndrift mosfet: characterization and tcad analisys”.

Mattia Rimoldi 110/110 nella laurea magistrale in Automation and control engineering presso il Politecnico di Milano (Facoltà Ingegneria dell’Automazione) con una tesi intitolata: “On line detection of barcodes for online AGV Localization”

Alessandro Grimi 110 e lode nella laurea magistrale Medicina e Chirurgia presso l’Università dell’Insubria (Facoltà di Medicina e Chirurgia) con una tesi intitolata: “Fluoresceina sodica e 5-Ala (Gliolan®) nella chirurgia fluorescenza guidata nei gliomi maligni: analisi quantitativa dell’intensità del segnale di fluorescenza e confronto tra i due agenti”.

Nicolò Ceriotti 110 e lode nella laurea magistrale in Marketing Management presso l’Università Luigi Bocconi (Facoltà Management) con una tesi intitolata: “The role of the sound in advertising from a semiotics perspective”.

Gaia Binaghi 110/110 nella laurea magistrale in Comunicazione pubblica e d’impresa presso l’Università degli Studi di Milano (Facoltà Scienze Politiche, Economiche e Sociali) con una tesi intitolata: “Comunicare con gli eventi: il ruolo dell’agenzia nella creazione di emozioni”.

Anna Bottini 110/110  nella laurea magistrale in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Milano (Facoltà di Giurisprudenza) con una tesi intitolata: “Cristianesimo e diritto privato romano: influenze e linee di sviluppo”.

Martina Massara 108/110 nella laurea magistrale Progettazione e gestione dei sistemi turistici presso l’Università degli Studi di Bergamo (Facoltà di Planning & Management of Tourism System) con una tesi intitolata: “Understanding the target of accomodation through the buyer persona method:a case of study of Malaga, Spain”.

Gianluca Porta 110 e lode nella laurea magistrale in Scienze Linguistiche presso l’Università di Torino (Facoltà di Studi Umanistici) con una tesi intitolata: “What’s missing in subordination? Deranking and lack of illocutionary force in sequence tenses and subjunctive”.

Simone Nuclich 110 e lode nella laurea magistrale in Mercati e Strategie d’impresa presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore (Facoltà di Economia) con una tesi intitolata: “Innovazioni tecnologiche e nuovi driver di scelta dei consumatori nel settore della GDO: il caso di Carrefour Italia”.

Federico Korner 110 e lode nella laurea magistrale in Scienze Agrarie presso l’Università degli Studi di Milano (Facoltà di Scienze Agrarie ed Alimentari) con una tesi intitolata: “Development of a low cost monitoring system for the industrial production of microalgae (Chlorella Sorokiniana) and Cyanobacteria (Arthrospira Platensis)”.

Riccardo Clementi 110/110 nella laurea magistrale in Amministrazione, finanza aziendale e controllo presso l’Università Luigi Bocconi con una tesi intitolata: “Quando il ROI non è misura della performance d’impresa: l’old plant trap nel settore del trasporto di merci e persone via mare”.

Francesca Raggi 105/110 nella laurea magistrale in Lettere Moderne presso l’Università degli Studi di Milano (Facoltà di Studi Umanistici) con una tesi intitolata: “Modelli femminili nelle novelle di Matteo Bandello”.

Marco Localetti 110 e lode nella laurea magistrale in Informatica presso l’Università di Milano Bicocca (Facoltà di Informatica) con una tesi intitolata: “Casual Analysis on continuous Time Bayesian Network”.

Davide Maria Porta 99/110 nella laurea magistrale in Computer Science Engineering presso il Politecnico di Milano (Scuola di Ingegneria Industriale e dell’Informazione) con una tesi intitolata: “Politecnico di Milano – Scuola di Ingegneria Industriale e dell’Informazione”.

Luca Busti 105/110 nella laurea magistrale in Aeronautical Engineering presso il Politecnico di Milano (Facoltà di Ingegneria) con una tesi intitolata: “Assessment of an analysis approach to ceramic matrix composite structures: test design and application of multi -scale procedure”.

Andrea Cavallari 106/110 nella laurea magistrale in Ingegneria Civile presso il Politecnico di Milano (Scuola di Ingegneria civile, ambientale e territoriale) con una tesi intitolata: “An experimental study on blast furnace slang activated with quicklime and magnesia”.

Giulia Tartaglia 110 e lode nella laurea magistrale in Filologia Moderna presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano (Facoltà di Lettere e Filosofia) con una tesi intitolata: “Ambrogio e Agostino: un confronto sulla “delectatio” nel genere dell’omelia cristiana”.

Anna Sartorelli 102/110 nella laurea magistrale in Scienze Religiose con indirizzo pedagogico – didattico presso l’Istituto Superiore di Scienze Religiose di Milano (Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale) con una tesi intitolata: “La presentazione di Gesù al Tempio indagine nella teologia, liturgia ed iconografia bizantina”.

Francesca Dattaro 110 e lode nella laurea magistrale in Economia Aziendale  -Management delle risorse umane & consulting presso l’Università LIUC (Facoltà di Economia Aziendale) con una tesi intitolata: “Il processo di ricerca e selezione: com’è cambiata l’attività di recruiting con l’aumento delle nuove tecnologie digitali”.

 

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular