giovedì, Febbraio 29, 2024
HomePoliticaDogane e Monopoli, Savino: "Nessuna chiusura o trasferimento personale"

Dogane e Monopoli, Savino: “Nessuna chiusura o trasferimento personale”

ROMA, 1 febbraio 2024-“La riorganizzazione degli uffici dipendenti dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli si orienta verso un modello operativo più efficiente, senza prevedere la chiusura di strutture né il trasferimento di personale”. Lo ha chiarito il Sottosegretario di Stato al Ministero dell’Economia e delle Finanze, Sandra Savino, che sottolinea un “significativo aumento di funzioni per gli uffici decentrati, che potenziano così il loro ruolo all’interno dell’Amministrazione e dello Stato”.
“È una riorganizzazione – ha aggiunto Savino – che avviene nel  pieno rispetto dell’autonomia dell’Agenzia. Nei giorni scorsi mi sono confrontata con il Consigliere Alesse, che ringrazio per l’impegno e la competenza con cui sta guidando l’azione di ammodernamento. Questa iniziativa favorisce, dopo anni, un’integrazione e una maggiore collaborazione tra le diverse competenze”.
“Di fatto – conclude il Sottosegretario- con questo processo, l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli mira a ottimizzare risorse e processi, migliorando la distribuzione delle competenze operative e la qualità dei servizi. Il Ministero è pienamente impegnato a supportare l’Agenzia ed i suoi vertici, con cui abbiamo instaurato da subito un dialogo costruttivo e orientato al miglioramento continuo”.
RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular