sabato, Marzo 2, 2024
HomePoliticaVarese in fibrillazione per manifestazione neonazifascista prevista sabato per la 'Giornata del...

Varese in fibrillazione per manifestazione neonazifascista prevista sabato per la ‘Giornata del Ricordo’

VARESE, 9 febbraio 2024- di GIANNI BERALDO-

Sarà un sabato politicamente ‘bollente’ quello che si appresta a vivere domani Varese, considerato che quasi contemporaneamente vi saranno due manifestazioni politicamente agli antipodi.

La prima organizzata dalle ore 18  per celebrare la ‘Giornata del Ricordo’, organizzata dal sedicente “Comitato spontaneo 10 febbraio Varese” (con partenza da Piazzale Trieste, davanti stazione Fnm), che altro non sono che il gruppo neonazifascista Do.R.a recentemente assurto nuovamente agli onori delle cronache, per la partecipazione a un matrimonio di rito civile svoltosi sabato scorso, 3 febbraio, a Palazzo Estense, sede del Comune, con sfoggio di saluti romani, gesto ora permesso ufficialmente se esibiti in contesti speciale come ricorrenze storiche dalla valenza nazionale.

Manifestazione che dovrebbe vedere la partecipazione pure di CasaPound, Forza Nuova, Lealtà Azione, Movimento Nazionale-La Rete dei Patrioti, Fiamma Tricolore, Legione e Orizzonte Ideale. Tutti di espressione della destra pura.

L’altra manifestazione, quella di taglio antifascista, è stata annunciata alle 18.30 organizzata dall’amministrazione comunale con adesioni provenienti da molte associazioni antifasciste varesine, proprio per denunciare quanto accaduto sabato scorso in un contesto pubblico.

Insomma certamente un clima pesante avvolgerà la città memore di scontri e provocazioni anche in un recente passato e con un presente il cui orizzonte vede ‘nero’.

redazione@varese7press.it

 

 

 

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular