martedì, Aprile 23, 2024
HomeRegioneCremona, grande successo per la 19 esima edizione de Il Bontà, il...

Cremona, grande successo per la 19 esima edizione de Il Bontà, il salone delle eccellenze gastronomiche made in Italy

CREMONA, 26 Febbraio 2024 – Si è conclusa questa sera la 19 esima edizione de Il Bontà, il salone delle eccellenze gastronomiche made in Italy.

Tre giorni di eventi, degustazioni, showcooking e masterclass alla scoperta dei prodotti dei territori da nord a sud, dall’ndujia calabrese, al marubino cremonese passando per le eccellenze liguri e l’olio piemontese, ma anche la mozzarella di bufala campana fino allo speck dell’Alto Adige, un vero e proprio racconto dei prodotti che contraddistinguono ogni regione.

È inoltre giunto al termine il percorso gastronomico del cammino del marubino realizzato in collaborazione con il quotidiano La Provincia, che ha visto coinvolti 24 ristoranti della provincia di Cremona partito a metà gennaio, sono state consegnate le compostele del Pellegrino a tutti coloro che hanno collezionato almeno 10 timbri sul Passaporto del Marubino oltre agli attestati di partecipazione ai 24 ristoranti cremonesi che hanno aderito all’iniziativa.

“Chiudiamo con soddisfazione l’edizione de il BonTà 2024 che consideriamo un nuovo punto di partenza. Quest’anno erano presenti numerose novità a partire da un sempre maggiore coinvolgimento dei territori e delle eccellenze enogastronomiche provenienti da tutta Italia di cui sono state presentate le tradizioni – dichiara Roberto Biloni Presidente di Cremonafiere-. In questo spirito è stato creato il cammino del Marubino a testimonianza del forte legame fra territori, tradizioni e gastronomia. Ulteriore novità è stata l’organizzazione condivisa con SGP Grandi Eventi e con Gusto Divino, la cui sinergia ha dato vita a diverse aree che hanno composto un’unica grande manifestazione. Infine il cambiamento di data da novembre a febbraio. Tutto questo è stato possibile anche con l’attenzione e il contributo delle istituzioni come ad esempio Confartigianato, con un’area collettiva di produttori, e la Camera di Commercio di Cremona. Abbiamo creato le premesse per un modo nuovo di promuovere le nostre eccellenze enogastronomiche, da qui partiremo nei prossimi giorni per la definizione dell’edizione 2025.”

L’appuntamento è organizzato da CremonaFiere ed SGP Grandi Eventi in collaborazione con Vale20 per l’area Gusto DiVino.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular