lunedì, Aprile 22, 2024
HomeSpettacoli e CulturaTempo LiberoGiardini 'dannosi' per l'ambiente e portafoglio: alla biennale Cosmogarden si trovano le...

Giardini ‘dannosi’ per l’ambiente e portafoglio: alla biennale Cosmogarden si trovano le giuste soluzioni

VARESE, 28 febbraio 2024-A tutti piacerebbe avere un giardino rigoglioso, ordinato, ben curato. Uno spazio “vivo”, con le piante giuste al posto giusto, l’erba sempre più verde di quella del vicino, e fiori che sbocciano per l’incanto degli occhi.

Il problema vero è che, spesso, anche chi sostiene di avere il “pollice verde” non sa da dove iniziare. Perché la progettazione di un giardino è una sorta di forma d’arte che deve rispecchiare il proprio stile, ma soprattutto deve saper “ascoltare” la natura e le stagioni.

Cosmogarden – la biennale del verde d’Italia dedicata alla progettazione, realizzazione, arredo e manutenzione degli spazi verdi indoor e outdoor, in programma al Centro Fiera di Brescia dal 5 all’8 aprile – è un’occasione unica per chi vuole realizzare o rinnovare giardini o terrazzi potendo contare sulla consulenza e la competenza dei migliori professionisti del settore del verde e dell’arredo.

Il ricco calendario di eventi è calibrato alle attese dei visitatori, che potranno così approfondire le proprie competenze o andare alla scoperta delle mille sfaccettature del mondo “green”.

Tra questi, “Orientarmi nella progettazione del mio giardino”, in calendario sabato 6 aprile (dalle ore 17.45 alle 18.45, sala eventi 2 show area). Relatori Simone Zenoni e Simone Montani dell’Aiapp Associazione italiana architettura del paesaggio.

“Dietro la creazione di un giardino ci deve essere una conoscenza botanica e per certi aspetti anche storica – spiega il presidente di Aiapp, Simone Zenoni -. Progettare un giardino con modalità corrette e professionali significa, soprattutto oggi, capire anche cosa significa affrontare il tema del cambiamento climatico e della crisi ambientale che stiamo subendo. Dietro uno spazio verde, anche domestico, ci deve essere sempre un ragionamento, un progetto”.

L’evento in programma a Cosmogarden “sarà anche l’occasione per presentare al pubblico la nostra Associazione e le sue finalità, che sono appunto quelle di una corretta progettazione e della valorizzazione del paesaggio – continua Simone Zenoni -. Aiapp ha in programma un’assemblea nazionale a Pesaro il 24 maggio, dove si svolgeranno anche alcuni tavoli di riflessione, mentre in aprile ritornerà una delle iniziative più interessanti proposte dall’associazione, “Giardini e paesaggi aperti”, con visite a progetti realizzati dai nostri esperti e a giardini privati di particolare interesse che verranno descritti dai progettisti”.

Ma Cosmogarden offrirà molto di più. Qualche esempio? Nelle giornate del 6 e 7 aprile gli esperti parleranno di “Orchidee: se le conosci (non) le eviti” e sveleranno tutti i “segreti” dei bonsai, ma toccheranno anche il tema delle piante selvatiche ed il loro utilizzo in fitoterapia. Si potrà imparare ad “avere il pollice verde”, come difendere le piante dalle principali avversità e rischi, le regole di base per coltivare le piante da interno e la potatura di quelle ornamentali, come curare un orto dalla preparazione del terreno fino alla raccolta dei frutti, e i segreti di una fioritura perfetta delle rose.

Spazio anche ai temi più curiosi: dal giardino per le api, con la scelta delle specie vegetali nettarifere per creare un alveare urbano, al rapporto tra piante e animali domestici. Non mancherà la Land Art, con un’esposizione di sculture e installazioni per spazi aperti verdi sul tema uomo-natura, ed un incontro dedicato alla biocosmesi, con l’autoproduzione di creme e unguenti per curare la pelle. Infine, un’attenzione particolare alle biopiscine, per capire la differenza tra la filtrazione biologica e quella chimica, ed il dry garden per un giardino sostenibile, improntato sul concetto di risparmio idrico.

Cosmogarden rimarrà aperto da venerdì 5 a domenica 7 aprile dalle 9.30 alle 19; lunedì 8 dalle 9.30 alle 17.30.

SITO https://www.cosmogarden.it/

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular