martedì, Aprile 23, 2024
HomeRegioneCanton TicinoI tentati omicidi nel Canton Ticino sono quasi raddoppiati. Diminuiscono le rapine

I tentati omicidi nel Canton Ticino sono quasi raddoppiati. Diminuiscono le rapine

LUGANO, 4 aprile 2024-I tentati omicidi in Ticino sono quasi raddoppiati  nel 2023, sono infatti stati 20 rispetto agli 11 del 2022.

Lo rivela il comunicato stampa relativo all’attività dei commissariati di polizia di Lugano, Mendrisio, Bellinzona e Locarno. È stato invece registrato un lieve calo delle rapine (34 rispetto alle 39 dell’anno precedente), ma quasi la metà di queste hanno visto coinvolti dei minorenni, sia come imputati sia come vittime.

Tra i fatti più gravi avvenuti nel 2023, i commissariati ricordano l’omicidio avvenuto a maggio ad Aurigeno e tra i tentati omicidi, quello avvenuto a dicembre a Moghegno. Viene sottolineato che in diverse liti c’è stato l’uso di coltelli o armi affilate e/o violenza fisica. Riguardo a quest’ultima si nota in particolare dei colpi sferrati anche al capo delle vittime in occasione di risse.(fonte rsi.ch)

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular