venerdì, Giugno 21, 2024
HomeVarese e provinciaLIUC Run, al via la corsa podistica non competitiva dell’Università

LIUC Run, al via la corsa podistica non competitiva dell’Università

CASTELLANZA, 8 aprile 2024-Una Università, 2 città, 5 parchi, 1 campo sportivo e 1 palazzetto dello sport con il Village. E’ iniziato il Conto alla rovescia: la prima edizione della LIUC Run è pronta a trasformare le strade di Castellanza e a portare lungo il tracciato runners ed intere famiglie per vivere un momento di sport capace di rafforzare il legame tra l’Università e la città.

Conto alla rovescia e iscrizioni verso la chiusura per i 7 chilometri e mezzo che si snoderanno nel cuore di Castellanza, tra aree verdi, parchi, lungo i ponti sopra il fiume Olona e tra i simboli della storia locale per una sana domenica all’aria aperta alla portata di tutti. Sono già 600 gli iscritti che hanno prenotato un pettorale.

Insieme alla 7,5km prenderà il via anche la Family Run,con un percorso di circa 4km, interamente dedicata alle famiglie, ai bambini, agli animali. La corsa si snoderà lungo un percorso che ha già ottenuto un notevole riscontro da parte delle scuole dell’Infanzia castellanzesi che hanno dato la loro adesione all’iniziativa. Domenica, infatti, al nastro di partenza ci saranno anche i piccoli runner che daranno un tocco di colore in più alla manifestazione.

Un modo straordinario di legare l’intera cittadinanza e gli appassionati corridori/camminatori e di poter percorrere le vie della città interamente interdette al traffico veicolare.

Per i più sportivi, invece, lungo il tragitto della gara sarà possibile allenarsi con Street Workout, grazie alla collaborazione con T.Academy 2.0.

La LIUC Run è stata presentata questa mattina (8 aprile 2024) in Università alla presenza di istituzioni, partner e sponsor dell’iniziativa. Tra questi c’era anche Stefano Colombo, presidente di Sport+, l’associazione che ha curato l’evento e messo in campo una macchina organizzativa che conta lungo il tracciato più di 120 volontari. Presenti anche il sindaco di Castellanza Mirella Cerini e l’assessore allo Sport di Legnano Guido Bragato chehanno evidenziato «la capacità di una manifestazione come la LIUC Run di collegare anche idealmente il territorio e coinvolgere tutta la comunità: gli studenti universitari, ma anche le famiglie e gli appassionati delle run».

 

L’appuntamento da segnare in calendario è quindi quello di domenica 14 aprile 2024, con ritrovo dalle ore 8:30 al PalaBorsani di via per Legnano. Qui ad accogliere runner grandi e piccini ci sarà il Village. A poche decine di metri – fronte ingresso LIUC in corso Matteotti – è prevista la partenza alle ore 9.30.Traguardo e premiazioni sono programmati al Village del PalaBorsani, che ospiterà anche tutta una serie di manifestazioni a completamento dell’evento già a partire dal sabato precedente, tra cui il torneo di pallavolo misto, organizzato dalle associazioni giovanili degli studenti dell’Ateneo.

La LIUC Run è organizzata in collaborazione con SportPiù, con il patrocinio dei Comuni di Castellanza e di Legnano, e nell’ambito del progetto LIUC Sport.Questa prima corsa della LIUC intende essere un appuntamento da mantenere nel tempo e infatti, dichiara Riccardo Comerio, presidente della LIUC: «Con LIUC Run il 14 aprile “correremo insieme” per rendere ancora più evidente lo stretto legame tra l’Università, la città di Castellanza e il territorio, e soprattutto perché “correre insieme” significa andare insieme verso la meta, ciascuno con il ritmo e i tempi propri, dosare energia, organizzare la forza fisica e mentale, gestire i tempi, la fatica, gli imprevisti, essere pronti a cambiare passo se e quando è necessario. Proprio come nella vita e in ogni professione o lavoro». Mentre Antonio Bulgheroni, presidente di LIUC Sport, ha inviato un suo messaggio:«La LIUC Run è un evento importante nato con l’intento di stimolare il senso di appartenenza e coesione dell’intera comunità. Attraverso questa corsa podistica amatoriale, vorremmo promuovere l’educazione allo sport e ai valori che rappresenta, come lo spirito di collaborazione e di sostegno reciproco,e stimolare uno stile di vita sano che incoraggi le persone a prendersi cura della propria salute. Abbiamo intenzione di continuare a organizzare questa corsa ogni anno, facendola diventare un appuntamento fisso nel calendario degli eventi promossi da LIUC SPORT.Ci auguriamo che l’evento sia accolto da tutti con entusiasmo e grande partecipazione. Ci vediamo domenica 14 aprile!».

In conferenza stampa era presente Roberto Saporiti, direttore generale della BCC, main partner dell’iniziativa il quale – dopo aver ricordato che «ci troviamo in un’area geografica, la nostra, che va da Varese fino a Magenta, passando per Gallarate, Busto Castellanza e Legnano che rappresenta un unicum sotto il profilo della presenza imprenditoriale» -ha sottolineato le ragioni per le quali «siamo vicini a iniziative come la LIUC Run. Queste sono manifestazioni che rappresentano e diffondono valori sociali e sportivi sani e che devono essere alla base del vivere in comunità».

Le iscrizioni sono ancora aperte sia online sui sitihttps://www.sportpiu.org/Event/LiucRun e https://www.liuc.it/campus-life/sport/liuc-run-corriamo-insieme/, in alternativa ci si potrà iscrivere direttamente presso il Village al PalaBorsani nelle giornate di sabato 13 e domenica 14 aprile.

 

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular