giovedì, Maggio 30, 2024
HomeSportWorld Skate Day Roma. Sulle rotelle ai piedi del Colosseo per festeggiare...

World Skate Day Roma. Sulle rotelle ai piedi del Colosseo per festeggiare i 100 anni della Federazione mondiale

ROMA, 12 aprile 2024-World Skate compie 100 anni. Un secolo di traguardi, di passione, di sport, di emozioni. Un lungo viaggio iniziato dalla storica nascita della Federazione Internazionale, il 21 aprile 1924 a Montreux, in Svizzera, fino all’approdo odierno alla straordinaria comunità globale di tutte le discipline su rotelle. Sport capaci di coinvolgere milioni di persone e giovani nel nostro Paese e in tutto il Mondo.

La Federazione Italiana Sport Rotellistici celebrerà il compleanno di World Skate con una grande festa dedicata a tutto il mondo su rotelle. Il World Skate Day di domenica 21 aprile Roma, presso lo skatepark di Colle Oppio, dalle ore 17.00 fino alle 20.00. Lo skatepark divenuto luogo iconico, raccontato dal New York Times come una rivoluzione per il mondo dei giovani e dello sport nella capitale, aperto grazie al grande impegno dell’assessore Alessandro Onorato e del sindaco Roberto Gualtieri. La manifestazione, che vede il supporto dell’Assessorato ai Grandi Eventi, Sport, Turismo e Moda della Capitale e di Sport e Salute Spa, è un invito aperto a tutti gli appassionati delle discipline rotellistiche a scendere in strada, con pattini, skateboard e scooter, per vivere un momento di condivisione nel suggestivo parco cittadino, all’ombra del Colosseo. L’occasione per festeggiare 100 anni di storia con un brindisi collettivo, food truck, musica, show e tanto altro.

Performance di inline freestyle, di roller dance, di pattinaggio artistico, di skateboarding e il dj set di Flavia Lazzarini faranno da coreografia al compleanno di World Skate. Esibizioni di altissimo livello dei migliori atleti azzurri e la partecipazione di amatori accompagneranno la celebrazione, dopo un breve discorso di accoglienza tenuto dai dirigenti federali. L’iniziativa, partita dalla Federazione Internazionale, non sarà esclusiva della città di Roma, ma avrà un respiro mondiale. Il World Skate Day è stato infatti accolto da moltissimi Paesi di tutto il mondo. Diversi eventi animeranno differenti città, dal Brasile al Portogallo fino agli Stati Uniti.

“Festeggiamo un secolo di eccellenza sportiva – sottolinea il presidente World Skate e Fisr, Sabatino Aracu – Dalla storica nascita della nostra Federazione, il 21 aprile 1924 a Montreux, fino alla fantastica comunità che siamo oggi. È stata una corsa straordinaria. La giornata di Domenica 21 aprile 2024 segna una pietra miliare nella nostra storia. Vi invitiamo ad unirvi a noi nel celebrare questa importante occasione, pattinando nelle vostre comunità, con i pattini allacciati, sui vostri skateboard o monopattini, lo stesso giorno in cui la nostra federazione è nata, un secolo fa”.

Il World Skate Day di domenica 21 aprile sarà anche l’occasione per ricordare a tutti lo straordinario appuntamento dei World Skate Games 2024, in programma a settembre in Italia e a Roma. La Capitale sarà protagonista, con altre città, del più grande evento mondiale dedicato a tutte le discipline rotellistiche. Quattro regioni coinvolte: Lazio, Abruzzo, Emilia-Romagna, Piemonte. Oltre 12.000 tra atleti, tecnici e delegazioni, provenienti da 100 Paesi, con una partecipazione di decine di migliaia di fan da ogni parte del globo. Non poteva esserci momento migliore per il Mondiale. Una vetrina unica per Roma e per l’Italia che conferma il crescente appeal degli sport su rotelle, urban, giovani e sostenibili.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular