giovedì, Giugno 20, 2024
HomeSpettacoli e CulturaArteLe Maschere Sociali della Gioconda dell'artista Sérgio Rossi in mostra in Val...

Le Maschere Sociali della Gioconda dell’artista Sérgio Rossi in mostra in Val Veddasca

MACCAGNO, 2 maggio 2024-L’artista Italo-Brasiliano Sérgio Rossi in arte “O_ser_é” sbarca a Cadero in Val Veddasca con la mostra personale dal titolo “Le Maschere Sociali della Gioconda” per aprire la stagione degli eventi organizzati al Micro Museo della Gioconda di Cadero.

L’artista Sérgio Rossi è un artista brasiliano, nato nella città di San Paolo, che vive a Milano dal 2017. Ha iniziato la sua carriera nelle arti visive molto giovane, all’età di 14 anni, come vignettista per giornali sindacali brasiliani. Il contatto definitivo con il mezzo artistico è avvenuto all’inizio degli anni ‘90, quando era studente del corso di Design della Comunicazione presso la tradizionale Scuola Tecnica Carlos de Campos (SP). È in questa fase che Sérgio entra per la prima volta in contatto con la pratica dello stencil e dei graffiti.

Nel 2019, dopo aver vissuto a Milano per tre anni, Sérgio decide di lavorare come street artist nel centro della città. I suoi graffiti passano dal muro a fogli di carta o da graffiti a dipinti su un cavalletto.        Gradualmente si è fatto conoscere e il suo lavoro è stato riconosciuto dal mondo dell’arte: è stato il primo artista al mondo ad avere una mostra organizzata da Leroy Merlin a Milano, “Leroy e la Street Art”, e le sue opere sono rappresentate in gallerie in tutta Europa. Realizza graffiti e su commissione e i suoi disegni sono apparsi su murales in Brasile, Italia, Germania, Svizzera, Norvegia e Portogallo.

Dice Sérgio: “Ho sempre desiderato fare qualcosa per Monalisa, ma non riuscivo a trovare un’idea interessante, questa idea finalmente è arrivata con la pandemia (2020/2022), è allora che ho creato Mona Lisa con una maschera antigas e guanti blu “la Societá malata ”, e per fortuna il primo giorno che l’ho fatto lavorando in strada, 3 giorni prima del lockdown, è passato un fotografo del “Corrieri della Sera” e mi ha fotografato, ha preso il mio contatto e il giorno dopo ho ricevuto una chiamata dicendo che ero stato in prima pagina sul “Corrieri della Sera”. Grazie a questa foto, ho lavorato molto durante il LockDown producendo diversi dipinti della Gioconda con maschera antigas e guanti blu. È stato in quel periodo che ho iniziato a pensare ad altri progetti utilizzando la Gioconda, tra questi ci sono: “Maschere Sociali”, “Venus de Gioconda”, “Frida de Gioconda”, tra gli altri…

Tre anni dopo, più precisamente nel dicembre del 2023, ho conosciuto Savi che ha visto le mie opere raffiguranti la Gioconda.  Si è interessato e mi disse che si sarebbe messo in contatto con me. Dopo due mesi, il 2 marzo, Savi è venuto all’inaugurazione dello Studio Galleria Entrambi Arts che ho aperto con la mia grande amica e artista Katia Trussardi, e proprio quel giorno mi ha invitato a fare una mostra a tema sulla Gioconda al Micro Museo della Gioconda a Maccagno. Dopo questo invito ci sono voluti mesi di duro lavoro e ora sono pronto per presentarvi le mie opere, che da sempre si interessano ai temi sociali. Spero che questa piccola immersione nel mondo della mia Gioconda vi piaccia”. Vi aspetto il giorno 11 maggio alle ore 17.00 per conoscere le mie Gioconde Sociali.

Il programma del Micro Museo della Gioconda a Cadero inizia con questa affascinante mostra, ma continuerà a stupire per tutta la stagione, anche grazie alla stretta collaborazione con il Comune e la Pro Loco di Maccagno.

Titolo Mostra

LE MASCHERE SOCIALI DELLA GIOCONDA

Artista: Sergio Rossi

l Micro Museo apre a richiesta – chiusura settimanale mercoledì

Per info e prenotazione visite alla mostra

Taxus – tel 348.435.2517

Pro Loco Maccagno – tel 351.506.1272

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular