venerdì, Giugno 21, 2024
HomePoliticaIndagata per abuso d'ufficio il sindaco di Cantello che non ritirerà la...

Indagata per abuso d’ufficio il sindaco di Cantello che non ritirerà la sua candidatura

CANTELLO, 10 maggio 2024- di GIANNI BERALDO-

Come si dice in questi casi un fulmine a ciel sereno si è scaricato su Cantello. O meglio su chi amministra il paese.

A poche settimane dal voto l’attuale sindaco e ricandidata Chiara Catella è indagata, insieme ad altre persone, con l’accusa di abuso d’ufficio dopo che la Digos ha messo in atto oggi una serie di perquisizioni e sequestri di documentazione, interessando appunto anche il palazzo comunale.

La sindaca uscente ha già comunicato che non ritirerà la sua candidatura (domani, sabato 11 maggio è l’ultimo giorno utile per la presentazione delle liste).

Rircordiamo che a cercare di vincere le elezioni amministrative contro Catella, sarà l’altro candidato sindaco Gunnar Vincenzi, avvocato e già sindaco di Cantello per due mandati oltre ad avere ricoperto il difficile ruolo di Presidente della Provincia.

Insomma l’esperienza politica a Vincenzi non manca e questa nuova tegola per l’attuale sindaca, potrebbe avvantaggiarlo nella scelta delle urne da parte dei cittadini di Cantello.

redazione@varese7press.it

 

 

 

 

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular