venerdì, Giugno 21, 2024
HomeUltime notizieArrestati due giovani spacciatori avente come punto di ritrovo e smercio un'abitazione...

Arrestati due giovani spacciatori avente come punto di ritrovo e smercio un’abitazione in provincia di Varese

VARESE, 4 giugno 2024-La Polizia di Stato di Varese ha tratto in arresto due soggetti, gravemente indiziati di aver posto in essere un’attività di spaccio al dettaglio di cocaina a Varese e provincia.
In particolare, a seguito di attività investigativa, personale della Sezione Antidroga della Squadra Mobile, individuava un’abitazione presumibilmente utilizzata da alcune persone di  nazionalità albanese, dediti allo spaccio di sostanza stupefacente.
Monitorando la casa la polizia ha notato l’andirivieni di due soggetti i quali, con fare sospetto, dopo essere saliti su autovetture  parcheggiate a breve distanza dall’abitazione, si allontanavano.
Un primo controllo effettuato su uno dei due giovani permetteva di rinvenire due dosi di cocaina, confezionate e pronte per la vendita al dettaglio; a seguito di ciò e a pochi minuti di distanza gli agenti fermavano il secondo giovane per poi entrare nell’appartamento.
La perquisizione ha permesso di permettendo di rinvenire e sequestrare 155 dosi di cocaina pronte per essere smerciate, oltre ad una somma di denaro contante di circa 14.000 euro, presumibilmente provento dell’attività di spaccio di droga.
 Gli agenti, pertanto, oltre al sequestro dello stupefacente e del denaro in quanto probabile provento dell’attività illecita, traevano in arresto entrambi i soggetti per il reato di detenzione ai fini di spaccio di cocaina. Dopo l’udienza di convalida i due sono stati presi in carico dall’Ufficio Immigrazione per le pratiche di rimpatrio.
RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular