A Busto Arsizio é giá Tempo di Natale

0
883

BUSTO ARSIZIO, 18 novembre 2019-Anche quest’anno, l’Amministrazione comunale promuove una serie di eventi in attesa del Natale, che contano, oltre che sulla sperimentata collaborazione del Distretto Urbano del Commercio, del Comitato Commercianti Centro Cittadino, di Ascom e di Agesp Attività Strumentali, anche sull’impegno e sui contributi di tutte le realtà attive del territorio che hanno voluto partecipare da protagoniste nello spirito di collaborazione che caratterizza la “rete”.

“E’ tempo di Natale” è il titolo del programma natalizio di quest’anno che avrà il supporto dei main sponsor, la concessionaria Paglini Renault, sponsor storico delle iniziative dell’Amministrazione, e Banca Mediolanum.

“Tengo a dire che oltre al centro sono state coinvolte anche tutte le periferie, sperando di fare cosa gradita a tutti – ha evidenziato il sindaco Emanuele Antonelli nel corso della presentazione -. Sia da parte dell’amministrazione comunale, ma anche da parte di tutti quelli che ci supportano, ci seguono e ci aiutano, l’impegno è stato notevole e speriamo che i cittadini sentano il Natale come è giusto che sia. Un programma così, che parte dal 22 novembre e finisce il 19 gennaio, non so quante città lo presentino, e sono tutti eventi di grande qualità, come siamo abituati a fare a Busto. Ringrazio ovviamente Paglini che accompagna sempre le nostre iniziative e Banca Mediolanum per il sostegno.”

“Sono numerosissime le iniziative di questo Natale 2019 – ha aggiunto Paola Magugliani, assessore ai Grandi Eventi -. Come ogni anno il Natale vede una significativa collaborazione tra assessorati, tra le associazioni del commercio, tra le realtà che  quest’anno si impegneranno dell’installazione della pista di pattinaggio e delle luminarie e poi anche tra tutte le associazioni che, come sempre, regalano alla Città una serie importante di iniziative e appuntamenti”.

“Protagonista, per quanto riguarda l’assessorato alla Cultura, sarà la musica, attraverso i concerti e quindi ringrazio tutte le associazioni musicali che si sono rese disponibili ad allietare in momenti diversi e in spazi diversi il contesto natalizio, creando un clima adeguato e attirando naturalmente pubblico – ha osservato la vicesindaco Manuela Maffioli che, oltre alla delega alla Cultura, si occupa anche di quella allo Sviluppo del Territorio -. Dietro a questo lavoro a più mani c’è anche l’obiettivo di aiutare e supportare i commercianti: la messa in campo di uno sforzo così importante ha infatti anche lo scopo di portare tanta gente nei nostri negozi, nei nostri bar e ristoranti: ringrazio tutto il mondo del commercio che si è affiancato al nostro sforzo con ulteriori iniziative”.

 

 

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui