Botti nonostante il divieto ma Varese questa mattina si é presentata pulita e in ordine

0
1238
Mezzi raccol.lta rifiuti erano giá in azione questa mattina all'alba

VARESE, 1 gennaio 2020- Botti in centro cittá nonostante il divieto tramite ordinanza comunale. 

Per festeggiare l’anno nuovo in molti non hanno resistito a sparare i tradizionali botti di Capodanno, infischiandosene del divieto e rischio multe salate (sanzioni fino a 500 euro).

Cosí allo scoccare delle mezzanotte si sono uditi forti botti in Corso Matteotti, tra le casette natalizie allestite in Piazza Montegrappa e in Piazza della Motta.

Nonostante il menefreghismo da parte di alcuni cittadini rispetto alle ordinanze comunali, Varese questa mattina si é presentata pulita e ripulita dai petardi esplosi e dalle numerose bottiglie sparse tra piazze e vie cittadine.

Mezzi per la raccolta dei rifiuti infatti erano giá all’opera questa mattina alle 6, mostrando il volto migliore della cittá nonostante tutto.

redazione@varese7press.it

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui