A Ferno ripristinare orari di normale apertura uffici postali, lo chiede il sindaco Gesualdi

0
615
poste

FERNO, 12 giugno 2020 – Il Sindaco, Filippo Gesualdi, raccoglie il disagio dei cittadini e fa appello ai competenti uffici postali affinché anche a Ferno vengano ripristinati gli orari di normale apertura.

“In questi giorni ho avuto modo di raccogliere le numerose istanze degli utenti che lamentano la formazione di lunghe ed insostenibili code all’esterno dell’ufficio postale di Ferno. – dichiara il Primo Cittadino – Vista la situazione, non posso che associarmi alle voci dei miei cittadini e farmi parte attiva nell’appellarmi a chi di competenza perché al più presto si ritorni agli orari ordinari”.

L’ufficio postale di Ferno si trova in via Aldo Moro a lato del Palazzo Comunale. Ogni giorno all’esterno della posta, nel piazzale antistante alla posta stessa e al municipio, si creano lunghe code dovute al fatto che gli orari sono ancora limitati e che tutti approfittino delle brevi aperture previste per effettuare le operazioni postali. Tre mattine a settimana anziché le ordinarie aperture quotidiane.

“Ho avuto modo di osservare di persona la situazione all’esterno delle poste e il problema non sono solamente le code. – osserva Gesualdi – Nei giorni di pioggia infatti le persone in attesa tendono a rifugiarsi sotto la tettoia dell’ufficio per ripararsi creando assembramenti e situazioni fonti di pesanti disagi”.

L’auspicio è che l’appello venga raccolto il prima possibile da chi di dovere e che anche l’ufficio postale di Ferno torni a regime, come del resto sta già avvenendo nei comuni limitrofi.

 

 

 

 

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui