Busto Arsizio la cittá con il maggior numero di contagi Covid. Il sindaco:” La situazione é difficile ma possiamo uscirne”

0
519
Il sindaco Antonelli chiama i cittadini alla prudenza (foto ilsaronno.it)
BUSTO ARSIZIO, 25 ottobre 2020- SEecondo i dati quotidiani forniti da ATS e Regione Lombardia, la cittá di Busto Arsizio risulta quella con il maggior numero di persone contagiate della privincia di Varese, seguita a breve distanza dallo stesso capoluogi di provincia.
Su questi dati é intervenuti il sindaco di Busto e presidente della Provincia Emanuele Antonelli. «Oggi a Busto i nuovi positivi sono 90, portando cosi il totale dei contagiati da inizio anno a 896. Di questi, 381 sono i soggetti attualmente positivi, con un’età media di 43 anni.
I numeri potranno non sembrare alti in proporzione agli abitanti, visto che il totale degli attualmente positivi corrisponde allo 0,45% della popolazione di Busto, mentre i tamponi giornalieri processati sono superiori a quelli di qualche mese fa.
Però gli ospedali si stanno riempiendo e il Pronto Soccorso è preso d’assalto. Pertanto, chiedo a tutti la massima #prudenza e #collaborazione. Cerchiamo di evitare possibili affollamenti, contattiamo i medici di base, chiediamo loro informazioni e non creiamo ulteriore caos, per favore.
Non voglio creare allarmismo, però come Sindaco ho il dovere di informarvi con la massima trasparenza: questa è la realtà del nostro territorio e dobbiamo uscirne insieme.
Sul resto ci sarebbe fin troppo da dire…
Siamo nel mezzo di una crisi sanitaria, sociale ed economica e, ancora una volta, non siamo pronti!!!
Ogni due giorni viene rilasciato un nuovo DPCM, creando solo panico e confusione. Nulla sembra essere sotto controllo!!!
Le persone hanno bisogno di #certezze, se si chiude servono subito misure economiche a sostegno. Non commettiamo gli stessi errori, la frustrazione è alta e più che giustificata. La gente fa fatica, sta ancora cercando di colmare le perdite del primo lockdown. Non possiamo abbandonarle cosi!!!
Come amministrazione stiamo facendo tutto quanto è nelle nostre possibilità. Noi Sindaci stiamo chiedendo a gran voce di essere maggiormente ascoltati cosi da avere più #risorse e potere per intervenire in maniera concreta, rapida ed efficace sul nostro territorio.
PS: non vi aggiornerò ogni giorno sui numeri del contagio, ma non smetterò mai di ricordarvi l’importanza di indossare la mascherina, mantenere la distanza e lavarsi le mani. La situazione è difficile ma se ognuno fa la sua piccola parte possiamo uscirne».
image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui