A Castiglione Olona arrivano altri soldi dalla Regione per riqualificazione centro storico

0
216

CASTIGLIONE OLONA, 9 novembre 2021-“Attraverso questi contributi torneranno a splendere alcune perle del nostro territorio che diventa ancora più attrattivo e sempre più punto di riferimento per un turismo che apprezza le inestimabili bellezze dei nostri borghi storici”.

Così la Vicepresidente del Consiglio Regionale Francesca Brianza, partecipando alla conferenza stampa organizzata dal Sindaco della Città di Castiglione Olona Giancarlo Frigeri, per la presentazione del progetto per il recupero e la valorizzazione del Centro Storico, finanziato da Regione Lombardia.

 “Grazie al contributo di Regione Lombardia, che verrà destinato in parte al recupero di

Francesca Brianza durante la presentazione

Casa Scurati -dichiara- il borgo antico potrà arricchirsi di nuovi ambienti per la ricettività, il ristoro e di nuovi spazi per i più piccoli. Altre risorse verranno destinate ad opere di conservazione della bellissima sala consiliare e alla riqualificazione di Via Mazzini che dà accesso al borgo. L’ obiettivo è far rinascere questi luoghi alcuni dei quali, purtroppo, versano in stato di abbandono così da creare nuove opportunità di lavoro per i giovani e generare importanti ricadute economiche su tutto il territorio”.

“Oltre a questi fondi -ricorda Brianza- tramite un ordine del giorno del quale sono stata prima firmataria, Regione Lombardia ha destinato ulteriori 200 mila euro per la realizzazione di una sala polifunzionale nell’ex cinema di via Mazzini, donando nuova vita ad un immobile fino ad ora sotto utilizzato”.

“Voglio ringraziare e complimentarmi con il Sindaco Frigeri e con tutta l’Amministrazione Comunale di Castiglione Olona -conclude- che hanno fatto un ottimo lavoro aggiudicandosi un bando che permetterà di recuperare elementi importanti dell’antico borgo, autentico fiore all’occhiello per la nostra Provincia e per tutta la Lombardia”.

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui