La figlia di Nelson Mandela porta la sua collezione alla Torino Fashion Week: ”A mio padre piaceva la moda”

0
265
Maki Mandela

VARESE, 10 novembre 2021-Si intitola The Struggle Series ed è la collezione streetwear realizzata da Maki Mandelafiglia dell’ex Presidente sudafricano Nelson Mandela e CEO di House of Mandela, la società che ha fondato in ricordo di suo padre. Le t-shirt e gli abiti saranno presentati il 15 novembre a partire dalle ore 21 durante la Torino Fashion Week digital e riprendono i disegni originali realizzati dal Premio Nobel che raffigurano diverse mani: strumenti potenti che possono ferire o guarire, punire o sollevare.

A mio padre piaceva la moda e amava vestirsi bene. Le sue camicie, senza volerlo, sono diventate il simbolo del suo stile e da poco si è tenuta una mostra al New York Fashion Institute of Technology proprio sulle camicie di Madiba” sottolinea Maki Mandela che aggiunge: “Sono entusiasta di partecipare alla Torino Fashion Week e ringrazio Carmen Abdullh Muhammad, un’amica e una delle più influenti donne afroamericane di Los Angeles che ha fondato il Collettivo Al Nisa Designs, massima espressione del Modest Fashion. Grazie a lei ho conosciuto Claudio Azzolini che da 6 anni porta la moda emergente internazionale nel capoluogo piemontese”.

La settimana della moda torinese nel 2020, nella sua prima versione digital, ha registrato

The Green Goddes, uno dei capi firmati da Maki Mandela

2.325.000 visualizzazioni dimostrando di essere un connubio perfetto tra arte, moda e cultura. Dal suo debutto nel 2016 ad oggi, questa è la prima fashion week al mondo a dedicare spazio agli stilisti emergenti ed è stata anche la prima a riportare la moda a Torino: non a caso è inserita tra le principali fashion week mondiali. L’edizione 2021 si terrà dal 15 al 21 novembre in formato digital e avrà come cornice la Camera da letto della Madama, dello storico Palazzo Madama nella centralissima piazza Castello. Per sette giorni, dalle ore 21.00, sarà possibile assistere alle sfilate degli stilisti emergenti italiani e internazionali tramite il QR code per scaricare la web App della TFW www.torino-fashion-week.eu oppure tramite https://www.facebook.com/TorinoFashionWee

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui