Judy in the Case in concerto alla Tela di Rescaldina: un tuffo nella west cost con le atmosfere di Crosby, Stills, Nash & Young

0
339
Judy in the Case

VARESE, 11 novembre 2021-Una ventata di West Coast a La Tela. L’osteria sociale del buon essere di Rescaldina (MI), che ha ridato vita a un immobile sottratto alla criminalità organizzata, ospita sabato 13 novembre (inizio alle 21.30) il gruppo Judy in the Case, un quartetto acustico proveniente dalla provincia di Varese che fa rivivere le atmosfere di Crosby, Stills, Nash & Young.

Reduci dal loro ultimo lavoro “Old Tales” (2021, per l’etichetta Barnum) Massimo Beretta (voce e chitarra), Paola Martino (voce), Daniela Grisetti (voce) e Alessandro Restelli (chitarra) portano sul palco de La Tela le magiche atmosfere della musica West Coast americana dove chitarre acustiche e tre voci molto ben affiatate presentano armonizzazioni vocali alla CSNY e cover di Eagles, Jackson Browne, Buffalo Springfield, James Taylor, Beatles e Joni Mitchell.

Nato da un’idea di Alessandro Restelli, del chitarrista rock /blues, il quartetto prende velocemente forma circa sei anni fa con l’ingresso di Massimo Beretta, cantante e chitarrista, e delle voci di Sara Russo e Daniela Grisetti. L’amalgama vocale permette di dare vita a riproposizioni personali dei brani di Crosby, Stills & Nash e di altri autori. I brani si arricchiscono di arrangiamenti velati di sfumature blues, grazie all’uso della “slide guitar” e del “dobro” di Alessandro Restelli e le armonie vocali prendono vita nuova, pur mantenendo un rispettoso contatto con le parti originali.

Partendo da CSNY, il repertorio si sviluppa attorno alla storia della musica West Coast, senza però dimenticare Byrds, Buffalo Springfield e gli inglesi Hollies, e passando anche per Joni Mitchell, Jackson Browne, James Taylor e gli Eagles, approdando a Beatles e Rolling Stones e Janis Joplin.

Al debutto live nel 2015 all’Arlecchino di Vedano Olona, segue l’anno successivo il Cd autoprodotto “Live in the living room” registrato volutamente in presa diretta e senza alcuna sovraincisione. Nel febbraio 2017 la formazione subisce un avvicendamento fra le voci femminili con  l’ingresso di Paola Martino al posto di Sara Russo. Nel 2021 con la nuova formazione e il coinvolgimento di svariati ospiti realizzano il Cd “Old Tales” per l’etichetta Barnum.

Inizio alle 21.30. Ingresso libero con green pass.

 

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui