Colletta Alimentare, Varese si mobilita in aiuto a persone in difficoltá

0
738
Colletta alimentare davanti alla Lidl di Varese
VARESE, 27 novembre 2021-In occasione della Giornata Nazionale della Colletta Alimentare, nei pressi dei supermercati nel quartiere di Masnago, tra i volontari sono presenti anche il sindaco Davide Galimberti, insieme ad assessori e consiglieri comunali, per supportare l’iniziativa con attività di sensibilizzazione e informazione al pubblico, nel pieno rispetto delle normative sanitarie.
 
“La Colletta alimentare è uno dei grandi gesti di solidarietà che da più di vent’anni si svolge in tutta Italia – dichiara il sindaco Davide Galimberti – Anche Varese risponde in modo positivo a questo segnale importante per il suo valore sociale e culturale, a maggior ragione nel momento storico delicato che stiamo vivendo”.
 
“Grazie al Banco Nonosolopane – spiega l’assessore ai Servizi sociali Roberto Molinari – per il lavoro di oggi e per l’impegno che porta avanti ogni giorno sul nostro territorio. Il Banco Nonsolopane, insieme alla rete di associazioni e volontari, sono dei punti di riferimento per i Servizi Sociali nel sostegno alimentare per chi ha necessità di supporto. Ecco perché la giornata di oggi è particolarmente importante per aiutare tutte quelle famiglie della nostra città che si trovano in difficoltà”.
 
Oltre al sindaco Galimberti, tra i volontari sono presenti anche la vicesindaca Ivana Perusin, gli assessori Roberto Molinari, Rossella Dimaggio, Cristina Buzzetti, Stefano Malerba, i consiglieri Helin Yildiz, Manuela Lozza, Giulia Mazzitelli, Matteo Capriolo, Luca Battistella, Luca Boldetti, Simone Longhini e molti altri che nel corso della giornata si alterneranno per supportare in prima linea l’iniziativa.
Per informazioni bancononsolopane.org
image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui