E’ morto Angelo Castiglioni, esploratore e archeologo di fama internazionale. Il cordoglio del sindaco Galimberti

0
573
Angelo Castiglioni (asx) insieme al fratello Alfredo (foto prealpina.it)

VARESE, 17 febbraio 2022-“Una triste notizia per la città. Ci ha lasciato una persona conosciuta in tutto il mondo, che con le sue ricerche e scoperte ha contribuito alla crescita culturale della nostra città – le parole del sindaco Davide Galimberti – Esploratore, archeologo e regista, Angelo Castiglioni insieme al fratello Alfredo, scomparso nel 2016, ha svolto ricerche in campo antropologico ed etnologico di portata storica. Grazie alla generosità dei due esploratori, oggi migliaia di lavori, studi e reperti sono parte del patrimonio storico della città di Varese. Esprimo il sentimento di gratitudine per aver voluto condividere queste scoperte insieme al profondo cordoglio a nome di tutta la città”.

“I fratelli Castiglioni in cinquant’anni di viaggi e ricerche hanno raccolto un patrimonio culturale di grande valore – dichiara l’assessore alla Cultura Enzo Laforgia- si distinsero per i viaggi di scoperta in Namibia e nell’Africa Settentrionale, e grazie alle loro donazioni oggi a Varese esiste un Museo importantissimo che porta il loro nome. Luogo di grande cultura che ogni giorno ospita visitatori e scolaresche. Consapevoli del valore storico, culturale e artistico della collezione dei Fratelli Castiglioni, l’Amministrazione è impegnata, d’intesa con il Museo, nella realizzazione di una grande esposizione a loro dedicata”.

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui