Varese, dopo l’incendio doloso aperitivo solidale per il titolare di Jolly Pizza: “Sono commosso da tanta solidarietà”

0
836

VARESE, 4 luglio 2023- di GIANNI BERALDO-

Una iniziativa solidale come raramente accade a Varese, che rimane comunque una città dove il volontariato diffuso è un segno distintivo.

Stiamo parlando dell”Aperitivo solidale’, una raccolta fondi, un aiuto concreto e immediato nei confronti di Cristiano Lo Presti, il giovane titolare di Jolly Pizza in via Dandolo 6, che nellla notte di domenica 18 giugno ha subìto un incendio doloso con conseguenze tali da non consentire la riapertura dell’attività commerciale.

Una vicenda che ha colpito i numerosi frequentatori (ma non solo) della pizzeria, dove ad accoglierli trovavano Cristiano sempre pronto a offrire loro un sorriso e tanta cordialità (oltre a un’ottima pizza).

Da qui l’idea di una raccolta fondi prevista per domani, mercoledì 5 luglio alle ore 18, con un aperitivo solidale  (consumazione a 10 euro comprensivo di pizze e focacce e un drink) oltre a intrattenere gli ‘ospiti’ con tanta musica.

Il locale distrutto dall’incendio (foto laprealpina.it)

Fautori della lodevole iniziativa troviamo Gianni Bottinelli dello Studio Broggini, insieme alle sue dipendenti Monica e Cristina. In prima fila troviamo inoltre l’associazione Persone e Città con il presidente Raffaele Nurra e il vice Mauro Pramaggiore «Un modo concreto, in un periodo di vuote chiacchiere, per prendersi cura della città e delle sue persone».

Insieme a loro tanta gente che non vuole lasciare solo Cristiano che sottolinea «Sono commosso per tanta amicizia e solidarietà».

Iniziativa che potrebbe permettere al giovane commerciante di potere riaprire in tempi brevi la sua importante attività.

redazione@varese7press.it