sabato, Giugno 22, 2024
HomeCronache nazionaliWorld Scout Jamboree in Corea del Sud: caldo record e malori, la...

World Scout Jamboree in Corea del Sud: caldo record e malori, la festa diventa un incubo. Gli scout italiani stanno bene

COREA DEL SUD, 5 agosto 2023-Circa 1200 scout tra capi e ragazzi della Federazione Italiana dello Scautismo stanno vivendo l’esperienza del World Scout Jamboree, raduno scout mondiale che si tiene ogni 4 anni, e che per questa 25esima edizione si tiene in Corea del Sud.

Lo staff è costantemente in contatto con l’organizzazione generale e con l’ambasciata italiana a Seoul affinchè l’esperienza di tutti i partecipanti sia pienamente soddisfacente.

Le condizioni di vita al campo, dapprima difficoltose soprattutto a causa di una ondata di caldo significativa, stanno avviandosi ad una fase di miglioramento permettendo alle ragazze e ai ragazzi di vivere appieno lo spirito del Jamboree, quello della fratellanza internazionale”.

Nonostante queste rassicurazioni da segnalare che, come riporta il sito della televizione svizzera italiana,  la grande festa mondiale degli scout organizzata in Corea del Sud si sta trasformando in un incubo: il caldo e i disservizi nell’accoglienza hanno spinto i 4’000 britannici e poi, sabato, i 1’500 americani a lasciare la manifestazione.

redazione@varese7press.it

(fonte Jamboree.it e rsi.ch)

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular