Green School Varese promuove l’iniziativa ‘Call for ideas’

0
722

LAVENO MOMBELLO,  27 settembre 2023- L’avvio del nuovo anno scolastico segna anche la ripartenza del programma Green School, nato a Varese nel 2009 da un’idea di Agenda 21 Laghi e CAST ONG ONLUS, con il supporto dell’Università dell’Insubria a sostegno delle scuole che si impegnano ad adottare buone pratiche di sostenibilità, riducendo così la propria impronta carbonica e diffondendo, tra gli studenti, le famiglie e le comunità, comportamenti attivi e virtuosi.

All’evento di lancio di Green School Varese per l’anno scolastico 2023-2024 saranno presentate molte novità e si parlerà di reti e connessioni tra scuole e soggetti che lavorano per la sostenibilità.

L’appuntamento è per giovedì 28 settembre, alle ore 16 presso Villa Recalcati, sede della Provincia di Varese.

Una delle novità promosse quest’anno dal programma Green School sono i cantieri territoriali, pensati per favorire lo sviluppo e l’applicazione di alcune buone azioni nella provincia di Varese. Alcuni esempi sono: l’installazione di fontanelle/erogatori di acqua potabile per ridurre la produzione di rifiuti plastici nelle scuole e nelle comunità; la progettazione di giardini, piazze e strade “scolastiche”, spazi pedonali di prossimità che favoriscano la mobilità lenta e l’aggregazione; sistemi locali di recupero e ridistribuzione delle eccedenze alimentari.

Per poter raggiungere questo ambizioso obiettivo, CAST ONG ha lanciato una “call for ideas”, ossia una raccolta di proposte e idee per sostenere la realizzazione di buone pratiche territoriali che contribuiscano al raggiungimento di uno degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile.

Alla Call for ideas possono partecipare le scuole che aderiscono al programma Green School Varese, le amministrazioni comunali, gli enti locali e del terzo settore della provincia di Varese.

Facendo riferimento ai pilastri di Green School, le buone pratiche territoriali potranno riguardare: la salvaguardia della biodiversità urbana e peri-urbana, l’efficienza energetica, la mobilità sostenibile, la riduzione dello spreco alimentare e il recupero delle eccedenze, la riduzione dei rifiuti, la salvaguardia delle risorse idriche, oltre che le soluzioni basate sulla natura (Nature-Based Solutions) di adattamento al cambiamento climatico.

Il Comitato Tecnico Scientifico selezionerà i migliori progetti e li sosterrà coprendo i costi di realizzazione per un massimo complessivo di 8.000 €.

Le proposte potranno essere inviate, entro il 30 ottobre, compilando il seguente modulo: https://bit.ly/greenschool_call4ideas

Per informazioni contattare varese@green-school.it.