Denunciati autori furto distributori bevande all’istituto scolastico “Art School” di Varese

0
508
Un distributore di bevande scardinato (foto varesenews.it)
VARESE, 6 ottobre 2023-La Polizia di Stato di Varese ha riconosciuto e denunciato uno dei due soggetti autori del furto ai danni dei distributori di bevande automatici installati all’interno dell’istituto scolastico “Art School” di Varese.
In particolare, gli agenti della Volante, nel corso di un ordinario servizio di controllo del territorio, transitando da Piazza XX Settembre, hanno notato un soggetto somigliante a quello ripreso dalle immagini dell’impianto di videosorveglianza installato presso l’istituto scolastico; un particolare che ha attirato la loro attenzione è stato l’abbigliamento indossato dall’uomo e lo zaino in suo possesso, identico a quello utilizzato per occultare la refurtiva.
Dalla perquisizione del soggetto, gli agenti hanno rinvenuto all’interno dello zaino una tessera postepay e un assegno bancario, entrambi risultati rubati alcuni giorni prima.
Inizialmente l’uomo, extracomunitario e irregolare sul territorio nazionale, aveva anche tentato di fuorviare i poliziotti sulla propria identità fornendo false generalità ma, al termine degli accertamenti, resosi conto di essere stato scoperto, ha dichiarato la sua vera identità assumendosi anche la responsabilità del furto all’interno dell’istituto scolastico.
Sono in corso indagini al fine di risalire all’identità del complice nonché per valutare la responsabilità dei due rispetto ai numerosi furti avvenuti negli ultimi mesi con la stessa dinamica.
Al termine dell’attività, lo straniero è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per i reati di furto aggravato in concorso, ricettazione e falsa dichiarazione sull’identità.