L’associazione Varese Oltre Confine domenica si presenta alla cittadinanza con un nuovo progetto

0
1092
Immigrato chiede informazioni a uno sportello dedicato a servizi (foto da regione.vda.it)

VARESE, 2 novembre 2023-Domenica 5 Novembre 2023 dalle ore 17.00 alle 19.00 presso i Frati Cappuccini – Sala superiore prima dell’ingresso, verrà presentato il  progetto “INSIEME a te, un passo per volta”dell’Associazione VARESE OLTRECONFINE ODV .

E’ un progetto che si propone di portare avanti uno degli obiettivi cardine della Associazione: offrire l’accesso ai servizi senza alcuna discriminazione nei confronti di italiani e stranieri poco alfabetizzati o con difficoltà linguistiche attraverso la promozione e l’assistenza di enti e/o collaboratori esperti nei diversi settori che vengono coinvolti, a seconda delle necessità, allargando la rete di aiuto per non duplicare ciò che esiste ma cercare di colmare ciò che manca.

Non avendo rilevato nel territorio alcun ente che se ne occupi gratuitamente e grazie alla collaborazione con il Centro dell’impiego Varese, la nuova associazione varesina offre il supporto per l’iscrizione all’ufficio di collocamento che l’erogazione dei servizi di politiche attive del lavoro. Si collabora fattivamente nell’individuazione delle offerte di lavoro presenti nel portale dedicato della Provincia di Varese in modo che, oltre a trasmettere il curriculum dell’assistito, secondo il modello indicato dallo stesso ufficio, vengano segnalate eventuali offerte di lavoro compatibili con il profilo professionale dell’assistito così da facilitare l’incontro tra domanda e offerta di lavoro. Questa attività si è rilevata importante, sin dai primi incontri con gli assistiti, dove è emerso che tra le loro richieste c’è la ricerca di un lavoro.

Il progetto prevede inoltre laboratori didattici per l’apprendimento della lingua italiana per fornire agli assistiti le competenze linguistiche e le informazioni di base per la vita di tutti i giorni – incontri volti dare un supporto iniziale nell’utilizzo, nei vari canali web, del curriculum ricevuto dal nostro Sportello – la promozione del mondo del volontariato tra i giovani come per esempio l’attivazione di uno stage presso il nostro sportello grazie ai percorsi in alternanza scuola/lavoro – la creazione di un sistema di aiuto circolare in cui l’associazione, aiutando nel reinserimento lavorativo persone in difficoltà, trovi in e con essi, il loro valore per creare nuovo sostegno ad altre persone fragili – l’offerta di un coordinamento tra i vari enti del mondo del volontariato e non, con l’obiettivo di orientare i bisogni degli assistiti e di valorizzare le attività già offerte nel mondo del no profit.

COME SOSTENERE IL PROGETTO-

Offerta libera al banchetto che verrà allestito dai volontari presso il quale potrete ritirare un piccolo ricordo dell’incontro – con un bonifico all’iban IT26G0503410800000000019394 – tramite la Fondazione del Varesotto al seguente link www.fondazionevaresotto.it/i-progetti/insieme-a-te-un-passo-xvolta/

Aderendo all’associazione con il versamento di una quota associativa euro 20.

Per italiani disoccupati e stranieri euro 10.