mercoledì, Febbraio 28, 2024
HomeEcologia e AmbienteMenù a basso impatto ambientale nelle mense scolastiche plesso di Carnago

Menù a basso impatto ambientale nelle mense scolastiche plesso di Carnago

CARNAGO, 1 febbraio 2024-Dal 5 al 9 febbraio 2024 l’Associazione di Promozione Sociale “Foodinsider” promuove la Green Food Week con l’obiettivo di valorizzare e diffondere la cultura dell’alimentazione a basso impatto ambientale all’interno delle mense scolastiche, in stretto collegamento con la Giornata Nazionale del risparmio energetico “M’illumino di meno” che si celebrerà il 16 febbraio 2024.
Per l’anno scolastico in corso, Il Comune di Carnago e la ditta Cir Food, appaltatrice del servizio mensa, hanno abbracciato con entusiasmo la proposta di adesione all’iniziativa arrivata delle insegnanti dell’Istituto Comprensivo Galvaligi di Solbiate Arno, accogliendola come un’occasione per promuovere la sostenibilità e l’attenzione all’ambiente nelle mense scolastiche della Scuola Primaria “E. Fermi” di Carnago e Secondaria di Primo Grado “E. Galvaligi” di Solbiate Arno, entrambe gestite dal Comune di Carnago.
Per la giornata di mercoledì 7 febbraio, quindi, la Ditta Cir Food preparerà un menù che celebrerà ingredienti freschi, locali e stagionali, riducendo al minimo l’impatto ambientale, con l’idea di fornire ulteriori argomenti di riflessione e confronto tra alunni ed insegnanti.
L’iniziativa organizzata in occasione della Green Food Week è solo una delle tante buone pratiche che i plessi dell’I.C. Galvaligi mettono in campo guadagnandosi di anno in anno la certificazione ufficiale di “Green School” assegnata dalla Provincia di Varese e Agenda 21 Laghi con il supporto di CAST ONG che certificano annualmente le scuole della provincia di Varese che si impegnano concretamente a diventare delle eccellenze in termini di sostenibilità riducendo la propria impronta ecologica attraverso comportamenti ed azioni virtuose.
Un ringraziamento particolare va infine alla Ditta Cir Food che ha risposto con grande rapidità alla richiesta delle insegnanti, dimostrando un impegno concreto nella promozione di scelte alimentari sostenibili per rendere possibile questa “giornata green”.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular