venerdì, Giugno 21, 2024
HomeSportGabutti e Bonvissuto vincono la Supercoppa Italiana di calcio balilla paralimpico

Gabutti e Bonvissuto vincono la Supercoppa Italiana di calcio balilla paralimpico

VARESE, 8 aprile 2024 – Nello splendido scenario del Parco Tutt’Insieme di Roma, si è tenuta con successo, nelle giornate del 6 e 7 aprile, la seconda edizione della Supercoppa Italiana di Calcio Balilla paralimpico, un evento che ha acceso gli animi degli oltre 50 atleti provenienti da ogni angolo d’Italia. Organizzata dalla Federazione Paralimpica Italiana Calcio Balilla (FPICB), la competizione, la prima del panorama sportivo 2024, ha visto la collaborazione del Parco Tutt’Insieme e della Nazionale Italiana Cantanti che hanno messo a disposizione gli spazi, oltre al supporto del Comitato Italiano Paralimpico e all’ITSF.

A trionfare in questa edizione è stata la coppia formata da Roberto Gabutti e Vincenzo Bonvissuto (della Polha Varese) che hanno preceduto i compagni di squadra Paolo De Florio e Angelita Alves, con De Florio che non è riuscito a difendere il titolo conquistato lo scorso anno, sempre al Parco Tutt’Insieme. Sull’ultimo gradino del podio Daniele Riga (terzo anche nella passata edizione) e Dino De Leo (ABR Calcio Balilla – Mediterranea Calcio Balilla). Una domenica speciale per la squadra varesina che, non solo conferma il titolo del 2023, ma piazza due coppie di atleti ai primi due posti.

La Supercoppa Italiana di Calcio Balilla ha offerto uno spettacolo di altissimo livello con la presenza di due campioni del mondo (Daniele Riga e Corrado Montecaggi), con atleti che hanno dimostrato non solo abilità tecniche straordinarie, ma anche un profondo spirito di competizione. L’evento ha riunito giocatori provenienti da ogni parte del Paese, dando vita a una cornice unica di diversità e passione per questo sport.

“Questa seconda edizione della Supercoppa Italiana è stata un vero trionfo per il calcio balilla paralimpico italiano – ha dichiarato Francesco Bonanno, presidente della Federazione Paralimpica Italiana Calcio Balilla -. È stata un’opportunità straordinaria per i nostri atleti di dimostrare il loro talento e la loro determinazione, e siamo estremamente orgogliosi di aver potuto ospitare un evento così importante nel cuore della nostra capitale. La Federazione ha dimostrato di essere un movimento in continua crescita con una forte partecipazione di atleti, molti dei quali sono volti nuovi che si stanno affacciando per la prima volta a questa disciplina. Non potevo desiderare una partenza del 2024 migliore di questa”.

L’evento ha anche sottolineato l’importanza dello sport come strumento di inclusione e integrazione. Attraverso la pratica del calcio balilla, atleti con diverse abilità hanno potuto condividere lo stesso campo di gioco, dimostrando che lo sport può abbattere barriere e promuovere valori di solidarietà e rispetto reciproco.

“Vorrei ringraziare – ha concluso Bonanno – tutti gli sponsor e i nostri partner, così come i rappresentanti del Parco Tutt’Insieme che ci hanno ospitato anche quest’anno: con loro abbiamo stretto un legame incredibile e abbiamo tante cose in programma”.

La Federazione Paralimpica Italiana Calcio Balilla guarda con fiducia al futuro, con la determinazione di continuare a promuovere e sviluppare questo sport a livello nazionale e internazionale. Eventi come la Supercoppa Italiana rappresentano un fondamentale punto di partenza per il raggiungimento di questo obiettivo, e l’entusiasmo dimostrato dagli atleti e dal pubblico conferma che il calcio balilla paralimpico ha un brillante futuro davanti a sé.

Presenti alla manifestazione il presidente del Cip Lazio Marco Iannuzzi e gli sponsor: Studio3A, HandyTech, OffCarr, Autonomy, Roberto Sport. Partner dell’iniziativa sono stati: Inail, SuperAbile Inail, Omnia Eventi e KiFra.

Prossimo impegno della FPICB è in programma il prossimo 9 giugno con il ritiro della nazionale a Roma in vista della partenza per Saarbrücken per le qualificazioni ai prossimi campionati del mondo World Series Leonhart che si svolgeranno nella stessa cittadina tedesca dal 22 al 25 agosto.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular