I LAPRESA Twins sbarcano su Rai Play

0
453

VARESE, 17 dicembre 2020-I LAPRESA Twins sbarcano su RAI Play! È infatti online TU NON SAI CHI SONO IO, il nuovo format prodotto da Fremantle per RAI Play che accende i riflettori sui ragazzi della Generazione Z, quelli nati dopo il 2001, nativi digitali e social addicted, rendendoli protagonisti di un racconto in prima persona.

Grazie a TU NON SAI CHI SONO IO, ideato e scritto da Alessandro Sortino con Arianna Ciampoli, i ragazzi si sveleranno a madri, padri, nonni, maestri fino a scuoterli, accoglierli e farli commuovere. “Tu mi credi così, ma io in realtà…” è l’incipit dei quattordici episodi, e da quel momento i giovani protagonisti si tolgono ogni maschera e confessano vissuti, emozioni, fragilità e speranze. Ma soprattutto raccontano agli adulti scelti come destinatari di questo ‘svelamento’ cosa succede quando improvvisamente escono da casa e il loro mondo si colora di amici, di avventure, di paure e di successi.

Fra i ragazzi protagonisti di questo “ritratto corale di una generazione” ci sono anche i LAPRESA Twins, i due gemelli bolognesi fra i più seguiti in assoluto su TikTok Italia: due ragazzi che scherzano e giocano in continuazione, ma non parlano mai seriamente con la loro mamma.

Per TU NON SAI CHI SONO IO hanno deciso di farlo, ma sempre a modo loro… Con la solita complicità che sanno creare col proprio pubblico, hanno mescolato scherzo e verità mettendo in scena un ‘linguaggio in codice’ per far capire agli spettatori quando prevale il primo e quando la seconda, lasciando però ignara la mamma, che si troverà ad affrontare una serie di piccole grandi ‘rivelazioni’…
“Lo scherzo che abbiamo fatto è stato sia divertente, perché sapevamo che nostra madre si sarebbe incavolata venedo a scoprire che saremmo dovuti partire per un lungo anno in Cina… sia emozionante perché comunque ci avrebbe sostenuto!! E questo dimostra che ci sarà sempre per noi, qualsiasi scelta ci troveremo a fare.”, raccontano i gemelli.

Per chi non li conoscesse, i LAPRESA Twins sono fratelli ma soprattutto sono un duo artistico. Bolognesi, ventunenni, Nicholas e William si sono sempre dilettati in diverse attività, sia a livello sportivo che artistico.

Due anni fa (maggio 2018) approdano su YouTube, e a settembre si iscrivono a TikTok su cui iniziano a uploadare i loro video con continuità da gennaio 2019. Ed è proprio qui che i Lapresa Twins hanno trovato la loro dimensione ideale, arrivando in pochissimo al grande successo., al punto che già a dicembre 2019 sono indicati da media come TG1 RAI e Forbes come TikToker con l’engagement più alto in Italia.
Arriviamo così al 2020. A fine gennaio i follower erano 2,2 milioni. Oggi sfiorano i 7,5 milioni…

Una crescita incredibile, una scalata esponenziale. Le motivazioni?
Possono essere tante. Di sicuro, la prima va ricercata nel loro particolarissimo stile, che li ha resi forse i tiktoker italiani più seguiti all’estero. I loro video sono infatti adatti anche a un pubblico internazionale: non hanno bisogno di traduzioni perché fatti di immagini, immagini curate, divertenti, briose e positive. Poi, la loro grande versatilità: i gemelli infatti alternano costantemente scenette comedy, brevi tutorial di trucco scenico, effetti speciali… Infine la continua sperimentazione nel creare contenuti nuovi e accattivanti, alla cura maniacale della qualità dei loro video e a un oggettivo talento creativo e comunicativo personale.

Positività, versatilità e talento creativo che sono stati ingredienti fondamentali anche di questa loro partecipazione a TU NON SAI CHI SONO IO, in cui hanno saputo mostrare quella voglia di superare con la leggerezza e la creatività i momenti meno facili che è uno dei tratti distintivi della Generazione Z italiana di cui sono diventati uno dei principali punti di riferimento

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui