Il Festival Sipario arriva in Insubria con Antonella Ruggiero, Van de Sfroos, Djob e Jannacci

0
314
Antonella Ruggiero canterá a Varese (foto huffingtonpost.i)

VARESE, 14 dicembre 201-Quattro serate, ciascuna su un palcoscenico diverso, per quattro spettacoli che animeranno il territorio delle province di Varese e Como. Dal 19 al 22 dicembre fa tappa in Insubria il Festival itinerante Sipario, un’iniziativa promossa da BPER Banca in collaborazione con AD Eventi, che offrirà quattro spettacoli gratuiti al pubblico varesino e comasco. Un territorio ricco di arte teatrale e musicale,  celebre per la programmazione di assoluto prestigio, che Sipario omaggia proponendo al pubblico una rassegna improntata alla buona musica: una grandissima voce italiana famosa nel mondo, un coro gospel dalla carriera internazionale, un cantautore che ha portato le sonorità del territorio all’attenzione internazionale e un omaggio a un grande interprete come Enzo Jannacci.

La quattro giorni insubrica di Sipario si aprirà domenica 19 dicembre con Antonella Ruggiero, che si esibirà in “concerto versatile” sul palco dell’Auditorium delle Ville Ponti di Varese, una serata dedicata ai fan della cantante genovese che ripercorrerà le tappe della sua poliedrica carriera.

Il giorno successivo la manifestazione farà tappa al Teatro Condominio di Gallarate, per una serata tutta dedicata al Gospel. Sul palco Emmanuel Djob, artista francese considerato una delle migliori voci black d’Europa e vincitore della seconda edizione transalpina di “The Voice”. Con lui, per una serata dedicata agli appassionati del genere, i By The Gospel River.

Martedì 21 dicembre Sipario si sposterà invece in terra lariana, più precisamente allo Spazio Como dell’Hotel Sheraton Lake Como. L’appuntamento è con Davide Van De Sfroos, per una serata intitolata “Parole, musica e riflessioni intorno a Maader Folk”. Una serata a metà tra il teatro e il concerto per raccontare l‘ultimo disco del cantautore.

Ultimo appuntamento mercoledì 22 dicembre al Teatro Sociale di Busto Arsizio con un omaggio all’indimenticato Enzo Jannacci. Sul palco il figlio Paolo, che porterà sul palco le più celebri canzoni del padre, mescolandole al suo repertorio di brani jazz.

Tutti gli eventi avranno inizio alle 21:00 e saranno a ingresso gratuito. Prenotazioni a partire dal 1 dicembre sul sito www.sipariofestival.it. Infoline 375.6102453 info@sipariofestival.it

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui