La star mondiale Ramin Bahrami apre il Festival BAClassica 2022: concerto al Teatro Sociale di Busto Arsizio

0
330
Ramin Bahrami (foto di Francesco Giusti)

BUSTO ARSIZIO, 25 aprile 2022-Ramin Bahrami apre il Festival BAClassica 2022 “Dialoghi Musicali” a Busto Arsizio, martedì 26 aprile, ore 20.30, Teatro Sociale Delia Cajelli, Via Dante Alighieri 20 (biglietti disponibili su VivaTicket)artista legato in modo particolare alla città di Busto Arsizio che ha onorato con la sua presenza fin dalla prima edizione del 2018.

Il programma traccia un affascinante percorso da Bach a Brahms attraverso autori – Mozart, Schubert, Chopin e Handel – che si sono ispirati al grande genio di EisenachCome già avvenuto lo scorso anno non sarà solo il pubblico del Sociale a poter godere dello straordinario appuntamento: grazie all’accordo promosso dal vicesindaco e il sostegno della SEA Aeroporti Milano il concerto sarà infatti trasmesso in diretta streaming all’aeroporto di Malpensa sul megaschermo della Soglia Magica, lo spazio culturale da cui transitano i viaggiatori. In allegato il programma dettagliato del concerto e le foto dell’artista.

 La quinta edizione del Festival BAClassica “Dialoghi Musicali” si tiene dal 26 aprile al 3 maggio 2022, evento ogranizzato dall‘Associazione Musicale G. Rossini in collaborazione con la Città di Busto Arsizio, il contributo della Fondazione Cariplo, della Fondazione Comunitaria del Varesotto e il patrocinio della Provincia di Varese.  La rassegna mantiene l’elevato livello qualitativo espresso fin dalla prima edizione con artisti di assoluto prestigio internazionale che rinnovano la loro presenza affiancati da nuovi giovani talenti che non mancheranno di entusiasmare il pubblico. Si rinnovano anche per questa edizione le consolidate collaborazioni con il Conservatorio Cantelli di Novara, con l’Amiata Piano Festival, con il LacMus Festival, con Filosofarti, con alcuni Istituti Superiori della Città di Busto Arsizio e, a partire da quest’anno, con il Conservatorio di Milano. In allegato il programma completo del festival che può essere consultato anche su www.amrossini.com e sul sito della Città di Busto Arsizio.

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui