Michele Vignoli Sanin: un fuoriclasse alla corte dei Mastini Varese con trascorsi negli Usa e Finlandia

0
936
Michele Vignoli Sanin

VARESE, 21 agosto 2023Michele Vignoli Sanin sarà un nome con cui i tifosi gialloneri dovranno familiarizzare e dovranno imparare a memoria molto presto. Nel giorno del raduno della squadra, viene ufficializzato un acquisto dell’ultim’ora grazie all’accordo che la società HCMV Varese Hockey ha raggiunto per portare nella Città Giardino il nuovo difensore, dal fisico possente e roccioso.

Michele Vignoli Sanin è nato a Merano nel 2000 e proprio nella squadra delle Aquile ha percorso l’intero iter giovanile fino alla Under 19. Poi il ragazzo si è trasferito negli States per quattro stagioni, dove ha raccolto importanti esperienze, variando anche il suo modo di giocare e migliorandolo.

Due stagioni orsono il passaggio in Finlandia alternandosi tra seconda e terza divisione (i cui livelli sono molto elevati e decisamente superiori a molti altri campionati europei di pari livello), prima in una formazione dove è stato impiegato anche nella squadra U20, poi in pianta stabile nel Wolf, tesserato come unico straniero.

Michele Vignoli Sanin è un giocatore molto eclettico, capace di giocare anche in attacco all’occorrenza, ma è nelle retrovie che sa offrire il meglio di sé. Un’altezza ben superiore a 190 cm e un peso di circa 90 Kg lo rendono quel difensore roccioso di cui la formazione varesina ha bisogno.

Ma le qualità del giocatore non finiscono qui: oltre alla grande prestanza fisica c’è un gran tiro, forte e potente, e una velocità di esecuzione incredibilmente rapida. Inoltre, il suo contributo nel gioco in fase avanzata potrebbe renderlo una pedina chiave del gioco di coach Czarnecki.

Michele Vignoli Sanin ha scelto Varese e porterà sulle spalle il numero 4. Presto raggiungerà i suoi nuovi compagni per aggregarsi alla squadra e poter iniziare la sua nuova avventura giallonera da mastino.