giovedì, Giugno 20, 2024
HomeEconomiaBianalisi acquisisce il Medical Center di Sesto Calende

Bianalisi acquisisce il Medical Center di Sesto Calende

SESTO CALENDE, (MB), 7 maggio 2024 – Il Gruppo Bianalisi, leader italiano nel settore della diagnostica integrata, annuncia di aver rilevato il 100% di Medical Center S.r.l., centro medico privato con sede a Sesto Calende, che eroga una vasta gamma di servizi, in particolare analisi di laboratorio, visite specialistiche, diagnostica per immagini e medicina del lavoro.

Guidato dal dott. Pietro Blumetti, Medical Center è diventato un punto di riferimento per la città e per tutto il territorio circostante. Grazie alla qualità delle prestazioni, all’alto profilo dei suoi professionisti e all’impiego di avanzate tecnologie, in 16 anni è cresciuto costantemente, raggiungendo nel 2023 i 4,4 milioni di euro di fatturato.

L’acquisizione di Medical Center contribuirà a rafforzare il network di Bianalisi, oggi presente con oltre 350 strutture in 11 regioni italiane e nella Repubblica di San Marino. Dopo aver chiuso il 2023 con circa 200 milioni di euro di ricavi, il Gruppo punta a espandersi attraverso un’offerta di servizi ancora più variegata e una sempre più ampia collaborazione con realtà sanitarie locali all’avanguardia.

“L’ingresso di Medical Center nella nostra rete rappresenta un ulteriore consolidamento del business di Bianalisi a livello nazionale”, dichiara Giuliano Caslini, Presidente del Gruppo. “In particolare, nell’area ovest della Lombardia, dopo la recente acquisizione del Gruppo Meditel di Saronno e l’apertura del primo poliambulatorio all’interno dell’aeroporto di Malpensa, seguito da quello di Milano Linate, i cittadini potranno contare su una presenza ancora più capillare delle nostre strutture sul territorio, unita a un potenziamento dei servizi erogati e a un’elevata attenzione al paziente. Il dottor Blumetti contribuirà, con la sua qualificata équipe, ad ampliare il team di eccellenti professionisti che già collaborano con Bianalisi”.

 “Nato nel 2008, Medical Center è cresciuto fino a diventare una realtà locale di grande

Pietro Giovanni Blumetti Fondatore Medical Center

valore; in questi 16 anni, abbiamo lavorato affinché la qualità percepita dai pazienti fosse la più alta possibile”, spiega Pietro Blumetti, da subito diventato parte integrante del team di manager di Bianalisi. “Oggi siamo orgogliosi di entrare a far parte di Bianalisi, il più grande gruppo di servizi ambulatoriali interamente italiano. Credo che entrambi trarremo significativi vantaggi in termini di prestazioni offerte, qualità e capacità diagnostica, mantenendo inalterata la filosofia vincente che ci ha contraddistinto fino ad ora”.

 Nell’operazione, Bianalisi è stato assistito per gli aspetti legali dagli avvocati Guido Testa, Filippo Cristaldi e Roberta Dimaggio dello Studio Orrick, per gli aspetti contabili e finanziari dai dottori Luca Zesi e Alessandro Foffa di Deloitte e, per gli aspetti fiscali, dai dottori Manfredi Luongo e Irene Aquili dello Studio Advant-NCTM. Medical Center è stato invece supportato dall’avvocato Roberto Vagaggini dello Studio legale Vagaggini e, per gli aspetti contabili e fiscali, dal dottor Marco Broggini dello Studio Broggini.

Quella di Medical Center è la settima acquisizione effettuata da Bianalisi negli ultimi 6 mesi.

Dallo scorso dicembre, nello specifico, sono stati acquisiti il Centro Medico San Lorenzo di Crema (CR), ceduto dal Gruppo Gheron, il Poliambulatorio Città di Fidenza (PR), rilevato da un gruppo di imprenditori locali, il Centro Radiologico Madonna della Bruna di Matera (il primo poliambulatorio di Bianalisi in Basilicata) e il Centro Radiologico Demarzio di Gravina (BA), entrambi ceduti dal dottor Giuseppe Demarzio, oggi coordinatore tecnico per la diagnostica per immagini per Basilicata e Puglia, e infine due laboratori di analisi cliniche in Puglia e Veneto.

Complessivamente, il fatturato dei 7 centri rilevati ammonta a circa 20 milioni di euro.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular