Campionati Europei di canottaggio a Varese: oggi debutto emozionante con 61 gare

0
333

VARESE, 9 aprile 2021-È stata una prima giornata del Campionato Europeo Assoluto alla Schiranna di Varese che ha riservato grandi emozioni. Tra mattino e pomeriggio sono andate in scena ben 61 gare e, uno dopo l’altro con un ritmo incessante, centinaia di atleti hanno solcato il perfetto campo di gara del Lago di Varese.

“Il primo giorno di gare è andato molto bene e, finalmente dopo il grande lavoro preliminare degli ultimi mesi, abbiamo visto i primi frutti sul campo – commenta Pierpaolo Frattini, Direttore Generale del Comitato Organizzatore varesino -. La macchina organizzativa si è messa in moto perfettamente e tutto sta filando liscio come nelle previsioni. Anche dal punto di vista meteorologico, il tempo ci ha sorriso: le condizioni del lago sono state ottimali e ci auguriamo che possa essere lo stesso domani e domenica”.

Guardando ai risultati, l’Italia ha centrato la Finale A con Gabriel Soares nel singolo pesi

Pier Paolo Frattini presidente Comitato Oragnizzatore

leggeri ed è già sicura di partecipare alla lotta per una medaglia continentale nella giornata di domenica nel doppio pesi leggeri maschile (Simone Mantegazza e Simone Fasoli), nel quattro di coppia pesi leggeri maschile (Martino Goretti, Antonio Vicino, Patrick Rocek e Niels Torre), nell’otto femminile (Veronica Bumbaca, Carmela Pappalardo, Ludovica Serafini, Benedetta Faravelli, Laura Meriano, Silvia Terrazzi, Khadija Alajdi El Idrissi, Giorgia Pelacchi e Camilla Infante), nell’otto maschile (Mario Paonessa, Alfonso Scalzone, Salvatore Monfrecola, Davide Mumolo, Matteo Della Valle, Cesare Gabbia, Vincenzo Abbagnale, Leonardo Pietra Caprina ed Enrico D’aniello) e, per quanto riguarda il settore para-rowing, nel doppio PR2 misto (Gianfilippo Mirabile e Chiara Nardo) e nel quattro con PR3 misto (Cristina Scazzosi, Lorenzo Bernard, Alessandro Brancato, Greta Muti e Lorena Fuina).

Domani la giornata di gare alla Schiranna inizierà alle ore 9.30 con tre Finali C (tra queste il singolo femminile con Elisa Mandelli. Poi lunga tornata di ripescaggi che si alterneranno con le semifinali. I ripescaggi interesseranno Massimo Spolon nel singolo PR1 maschile (ore 9.45), Valentina Iseppi e Stefania Buttignon nel doppio femminile (ore 10.16), Arianna Noseda nel singolo pesi leggeri femminile (ore 10.23), l’angerese Chiara Ondoli che, insieme alle compagne Aisha Rocek, Kiri Tontodonati e Alessandra Patelli, sarà sul quattro senza femminile alle ore 12.56 a caccia di una finale A e Clara Guerra, Alessandra Montesano, Veronica Lisi e Stefania Gobbi nel quattro di coppia femminile (ore 13.52).

 

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui