Ventennale del Sacro Monte Patrimonio UNESCO. Dalla Terrazza del Mosè un concerto gospel

0
744
Panoramica del Sacro Monte
VARESE, 29 giugno 2023-Quest’anno ricorre il ventesimo anniversario della nomina a Patrimonio UNESCO del Sacro Monte di Varese. Per celebrare la ricorrenza, il Comune di Varese organizza per lunedì 3 luglio un concerto gospel, che con i colori del tramonto risuonerà dalla Terrazza Mosè.  L’evento è gratuito e aperto a tutti fino a disponibilità di posti. In caso di brutto tempo, il concerto si terrà nel Santuario. A seguire una camminata lungo la Via Sacra.
“L’iscrizione del Sacro Monte di Varese ai siti del Patrimonio Mondiale dell’Umanità sottolinea il valore di un luogo che da sempre è un simbolo della nostra città, frutto di un grande progetto di sacralizzazione del paesaggio – spiega la vicensindaca Ivana Perusin – La ricorrenza dei vent’anni è l’occasione per tutti di riscoprire la bellezza del complesso architettonico, con la magia di un concerto e con una camminata sotto le stelle”.
Il concerto del 3 luglio sarà tenuto dal Greensleeves Gospel Choir, con inizio dalle ore 19.00. A seguire si potrà partecipare a una camminata guidata in discesa lungo il Viale delle Cappelle: un’occasione per ripercorrere, nella suggestiva luce serale, il viale seicentesco e ammirare le Cappelle grazie all’illuminazione interna. La visita è organizzata da Archeologistics, realtà impegnata nella valorizzazione del Sacro Monte e dei suoi musei, e dalla Parrocchia di Santa Maria del Monte. L’evento del 3 luglio, con concerto e camminata guidata, è gratuito e aperto a tutti. Prenotazione consigliata: info@sacromontedivarese.it, telefono 366.4774873.
Nell’ottica della promozione del Sacro Monte, in occasione della ricorrenza che celebra l’iscrizione a patrimonio UNESCO del complesso architettonico varesino insieme agli altri otto Sacri Monti di Piemonte e Lombardia, sono in programma anche altre iniziative.
Sabato 01 luglio alle ore 9.30 ci sarà la visita Sacro Monte: patrimonio di tutti. Una camminata guidata lungo il viale della Cappelle. La visita terminerà nel Santuario che costituisce la quindicesima cappella del Viale seicentesco, un vero teatro montano con statue ed affreschi che narrano i Misteri del Rosario.
Domenica 02 luglio alle  ore 11.00 appuntamento con  Il borgo e la cripta di Santa Maria del Monte: una camminata tra le vie del borgo di Santa Maria del Monte per ammirare scorci panoramici e visitare la Cripta del Santuario, prima chiesa costruita sulla montagna, oggetto di continue ricerche archeologiche e di progetti di valorizzazione tra i più importanti del sito UNESCO.