Servizio civile in Avis Legnano, aperto il bando per quattro giovani

0
234

LEGNANO, 16 gennaio 2023-Scegliere il servizio civile universale non è solamente dedicare un anno della propria vita agli altri, ma anche e soprattutto è un momento di arricchimento e di crescita personale. La sezione Cristina Rossi di Avis Legnano anche quest’anno conferma l’adesione al servizio civile universale e, all’interno del progetto “Il dono che serve, nel Nord” proposto da Avis nazionale, offre la possibilità a quattro giovani, di età compresa tra i 18 ed i 28 anni, di trascorrere dodici mesi al servizio della raccolta volontaria di sangue, al fianco dei donatori, promuovendo la cultura del dono e della solidarietà e occupandosi di alcuni aspetti organizzativi dell’associazione. Le candidature devono essere presentate entro il prossimo 10 febbraio.

Dopo la positiva esperienza dei 56 giovani che negli ultimi 16 anni hanno indicato Avis Legnano nella loro scelta di essere obiettori di coscienza prima e di fare il sevizio civile universale poi, l’associazione legnanese ha voluto rinnovare il legame con le nuove generazioni nell’ottica di “riattivare la sensibilizzazione al dono della popolazione e dei giovani per rinnovare il patrimonio dei donatori e contribuire alla salute delle popolazioni regionali e alle richieste nazionali, valorizzando le risorse dei giovani e consolidando la efficace sinergia tra AVIS e ADMO (Associazione Donatori Midollo Osseo)”, come si legge nel progetto. Questo infatti parte dalla presa di coscienza che, in una situazione di progressivo invecchiamento della popolazione, è importante intercettare e coinvolgere le nuove generazioni. Per questo prevede per i volontari attività che vanno dalla comunicazione alla sensibilizzazione nelle scuole, al contributo nella gestione di eventi sul territorio. Ed essendo la sede di Avis Legnano un’unità di raccolta, i giovani saranno coinvolti anche nell’accoglienza di donatori e donatrici e nelle diverse fasi connesse alla gestione delle donazioni.

Per presentare la propria candidatura occorre avere almeno 18 anni e non averne ancora compiuti 29. La domanda deve essere compilata attraverso la piattaforma ministeriale. Come negli altri anni, è possibile presentare un’unica domanda, relativa a un solo progetto e a una sola sede: per Avis Legnano il codice sede è 147274. Tutte le informazioni tecniche e burocratiche sono disponibili direttamente sul sito di Avis Legnano alla pagina dedicata dove è possibile trovare anche i criteri di reclutamento e selezione, ossia i parametri che possono aumentare il punteggio e quindi le probabilità di essere scelti. La domanda deve essere compilata e presentata entro le ore 14 di venerdì 10 febbraio 2023 (salvo proroghe).

Per ulteriori informazioni e chiarimenti, contattare Avis Legnano (telefono 0331.453333, mail info@avis-legnano.org). La sede di via Girardi 19/G a Legnano è aperta dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 17.30 e il sabato dalle 8.30 alle 11.30.

www.avis-legnano.org

 

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui